March 19, 2017 Switch to English Version

Le Sponsorizzazioni nel Golf

Home / Golf / Le Sponsorizzazioni nel Golf

Golf

Sponsorizzazioni e  golf….

Da sempre il golf è considerato uno sport da ricchi. Se in passato lo era effettivamente, viste le sue origini nobiliari, negli ultimi anni è divenuto più accessibile a tutti. Anche in un paese prettamente calcistico come l’Italia. Tanto da attirare numerose sponsorizzazioni.

La Federazione Italiana Golf (FIG) ha stimato in circa 90.000 i praticanti di golf in Italia nel 2015, numero destinato a crescere.

La programmazione continua sulla tv satellitare a pagamento Sky, le buone prestazioni di giocatori italiani come Francesco Molinari e Matteo Manassero, le rubriche del sabato su giornali come “Il Corriere dello Sport”, e non ultima l’assegnazione di Roma come sede della Ryder Cup 2022, stanno infatti creando maggiore attenzione verso il golf anche nel Belpaese.

Per questi motivi e per i valori che questo sport incarna (lealtà, ecologia, salute, educazione, eleganza), sono molte le aziende che lo scelgono per una sponsorizzazione.

Sponsorizzare una gara di Golf….

Come confermano le ricerche fatte da Acciari Consulting-Censis sul marketing sportivo, il golf è al secondo posto fra le discipline preferite dagli sponsor.

E in effetti, chi gioca a golf, in particolare chi si dedica alle gare di circolo nel week-end, ben conosce i tanti sponsor che ogni volta presenziano queste competizioni, pronti a far sentire la propria voce con banchetti e gadget per partecipanti e vincitori.

Tra le aziende che in questi anni hanno creduto nel golf e che ne vedono grande potenzialità in futuro, ci sono ad esempio Rolex, Conte of Florenze, Bmw, Ralph Lauren e Ferrero.

Bmw ha investito spesso ingenti cifre come title sponsor di vari Open d’Italia, così come Polo Ralph Lauren.

Rolex è un marchio mondiale per il golf: presente in tutti i maggiori contesti golfistici come Ryder Cup, Us Open, Masters, è stato anche Major sponsor al 73° Open d’Italia.

Ferrero si è fatta sponsor per alimentare la passione per il golf verso i più giovani con i progetti Kinder+Sport e Kinder Golf Academy (dedicata agli under 18).

Conte Of Florence sponsorizza invece ogni anno il bellissimo contest in riva all’Arno “Conte of Florence International Approach Championship”.

Ma sono tante le altre aziende che hanno mostrato interesse nel golf, quali: Fondiaria, Protiviti, Geox, Fiat/Lancia, Generali, Robe di Kappa, SDA, Technogym, Francorosso, tanto per citarne alcune.

Molti i marchi che si sono visti anche nei recenti Open d’Italia a Monza (2015 e 2016), edizioni che hanno avuto grande successo di pubblico.

Al 73° Open, oltre alla citta Rolex, Major sponsor anche Mercedes Benz Italia; Title Sponsor CheBanca! del Gruppo Mediobanca; altri sponsor sono stati Emirates, Colmar, Lyoness, Frecciarossa.

Insomma,  sponsorizzare una squadra di golf è una pratica che suscita notevole interesse, per quanto in Italia debba ancora crescere, rispetto alle realtà statunitensi ed europee.

 

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo con i tuoi amici!
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail
Emanuele Venturoli
Communication Manager per RTR Sports. Appassionato di motorsport, musica e tech.

Leave a Comment

Scrivici

Scrivici un messaggio, verrai contattato al più presto.