Wimbledon e le innovazioni tecnologiche

Home / Related News / Wimbledon e le innovazioni tecnologiche

Wimbledon: un evento atteso e acclamato nell’estate britannica e una delle poche ricorrenze sportive seguite anche da quel pubblico che normalmente non è fan del tennis. Come le finali di Coppa del Mondo e i giochi olimpici, Wimbledon non è solo un torneo di tennis, ma un importante evento culturale nel panorama sportivo britannico e non solo.

Potresti essere interessato a: La finale di Wimbledon 2017 e Federer

Tuttavia è solo negli ultimi anni che Wimbledon è riuscito a rendere più moderna e fresca la propria immagine, guadagnando così un pubblico sempre maggiore.

sport e innovazione

 

Wimbledon, il Tennis e l’intelligenza artificiale

Ora la sfida è introdurre innovazioni digitali nello sport che migliorino la qualità del gioco e la partecipazione del pubblico, come hanno già fatto il sistema Hawk-Eye e il sensore per calcolare la velocità dei servizi. Quest’ultimo permette al pubblico di capire meglio la qualità dell’azione a cui sta assistendo quantificando la potenza del servizio, cosa che risulta molto utile in uno sport così veloce. L’Hawk-Eye invece può influenzare decisioni importanti che spesso determinano l’esito di una partita.

Wimbledon ha recentemente adottato due innovazioni tecnologiche che non cambieranno la natura del gioco, ma renderanno sicuramente più piacevole l’esperienza degli spettatori.

Sport e innovazione digitale a Wimbledon

Dal prossimo anno con il Live Wimbledon gli organizzatori dell’evento si occuperanno della trasmissione televisiva del torneo, una volta riservata alla BBC, questa volta servendosi di nuove tecnologie per migliorare la qualità dei contenuti. Lavorare con IBM ha aiutato molto gli organizzatori, che hanno potuto sfruttare la tecnologia IBM Watson, che esaminando il gioco in tempo reale e osservando una serie di fattori genera automaticamente clip video dei momenti migliori. Il tutto prendendo in considerazione le espressioni dei giocatori, le reazioni del pubblico e monitora la partecipazione dei fan nei social media.

Nuove tecnologie nello Sport: “Fred” il chatbot

Quest’anno l’altra grande innovazione IBM è il Wimbledon chatbot: “Fred” il chatbot, chiamato come Fred Perry, tre volte campione di Wimbledon prima della seconda guerra mondiale e l’ultimo vincitore britannico del torneo prima di Andy Murray nel 2013- sarà disponibile sulla app di Wimbledon e aiuterà i fan a muoversi tra campi grazie a mappe interattive che permetteranno di orientarsi meglio tra i vari edifici del complesso.

Fred Chat Bot Wimbledon

Le informazioni più importanti riguardo ai punteggi saranno disponibili ai fan, che potranno anche seguire le partite in tempo reale grazie alla app.

Wimbledon è un evento che si svolge solo una volta all’anno, dando quindi agli organizzatori molti mesi per mettere a punto tecnologie innovative ad ogni edizione. Ma significa anche che gli spettatori, sia quelli presenti ai campi sia quelli che seguono l’evento in tv, si preparano ad assistere al torneo con alte aspettative.

Speriamo che le innovazioni di quest’anno le soddisfino.

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo con i tuoi amici!
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail
Emanuele Venturoli
Communication Manager per RTR Sports. Appassionato di motorsport, musica e tech.

Leave a Comment

Scrivici

Scrivici un messaggio, verrai contattato al più presto.