110€ per la maglia della nazionale. E in Inghilterra scoppia lo scandalo

 In Calcio, Marketing Sportivo, Sponsorizzazioni Sportive, Sport News, Sports Marketing, Sports Partnership

england-kit-2014La Football Association inglese è stata pesantemente criticata per i prezzi applicati sulle divise replica della Nazionale di quest’anno, il cui prezzo si aggira intorno ai 110€ (90£). Persino il Ministro-ombra dello sport Clive Efford ha dichiarato dalle aule di Westminster che la politica del prezzo applicata da Nike e dalla FA è totalmente insensata e “disdicevole”, mentre il centrocampista del QPR Joey Barton ha via Twitter definito la mossa come “allucinante” e capace di fare scatenare la rabbia dei tifosi.

La divisa in questione è la Replica ufficiale prodotta da Nike in occasione di Brasile 2014, in tutto e per tutto identica a quella indossata dai giocatori di Sua Maestà ai Mondiali di quest’anno. Versioni alternative della divisa sono state prodotte da Nike a 60 sterline, mentre le edizioni per i bimbi si posizionano all’incirca a 45£.

Efford, nel proseguio dell’intervista rilasciata a BBC, ha continuato “Sono davvero meravigliato che si possano chiedere novanta sterline ai fan per la divisa della loro nazionale. Stiamo perdendo il senso del calcio, del gioco e lo stiamo sempre più trasformando solo in profitto, in business, ma abbiamo perso il senso di comunità su cui tutto il football si regge”.

Quello di Brasile 2014 è il secondo kit prodotto da Nike dopo che il colosso dello Swoosh ha succeduto Umbro nella produzione delle maglie dei Tre Leoni. La prima divisa disegnata da Nike, presentata nel maggio 2013, è stata usata solo in sette occasioni prima di venire sostituita da questa.

“La frequenza con cui queste maglie vengono cambiate – prosegue Efford- è frastornante, oltre che economicamente influente. Ogni divisa costa più della precedente e vengono cambiate ogni anno. Non possiamo fare diventare la nostra maglia un privilegio per pochi”.

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo con i tuoi amici!
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Leave a Comment

Scrivici

Scrivici un messaggio, verrai contattato al più presto.

Not readable? Change text. captcha txt