Basket: Alle 13 parte la Final Eight di pallacanestro

 In Basket
daniel-hackett

daniel-hackett

Nel basket italiano è tempo di Final Eight. Con il match tra Mens Sana Siena e Virtus Roma si apre oggi alle 13.00 al Forum di Assago, la kermesse organizzata dalla Lega Basket che mette a confronto tra loro le prime otto squadre classificate al termine del girone d’andata del campionato, che si contenderanno la Coppa Italia, che nelle ultime cinque stagioni consecutive è stata conquistata proprio dalla formazione senese.

Gli altri incontri di questa prima giornata, dedicata ai quarti di finale saranno Enel Brindisi – Umana Venezia alle 15.30, Pallacanestro Cantù – Reggio Emilia alle 18.00 e la chiusura con i padroni di casa dell’EA7 Armani Milano, che alle 20.30 affronterà la Dinamo Sassari.

La formula della manifestazione è stata cambiata da quest’anno e si svolge in tre sole giornate, invece di quattro, con semifinali nella giornata di domani e finale domenica, con la giornata di oggi che diventa un vero e proprio ” basket day “. L’Armani Milano è sicuramente la grande favorita della manifestazione, data la sua forza complessiva di squadra e l’arrivo nelle sue fila di Hackett dal Montepaschi Siena, che ha dato maggiore equilibrio e grinta alla formazione di Banchi, che difende il suo titolo, avendolo conquistato lo scorso anno, sempre al Forum con la formazione senese, della quale facevano parte anche tre giocatori oggi in maglia Armani, Moss, Kangur ed Hackett.

Banchi ed il capitano Gentile non si sono nascosti alla vigilia della manifestazione, ma hanno sottolineato come in gare secche tutto possa accadere. Per l’Enel Brindisi intanto una brutta tegola, con l’infortunio al ginocchio occorso domenica scorsa nella vittoria sul campo di Cremona, che ha tolto il capitano Massimo Bulleri, dagli uomini a disposizione di Bucchi. La gara più equilibrata in questo turno di quarti di finale sembrerebbe essere proprio quella iniziale tra Siena e Roma, con la Virtus in risalita, anche se ha tagliato proprio negli ultimi giorni l’americano Taylor.

Interessante anche la gara tra Milano e Sassari, che pur in un momento di calo, può sempre far male con la sua batteria di tiratori.

Redazione RTR Sports
Pictures from the web
Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo con i tuoi amici!
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Leave a Comment

Scrivici

Scrivici un messaggio, verrai contattato al più presto.

Not readable? Change text. captcha txt
lebron-james