In Basket

james garnettjames garnett

Il nuovo campionato NBA non è ancora ufficialmente partito, ma le gare di preseason ormai si susseguono a ritmo serrato e gli animi dei giocatori sembrano essere già in pieno clima agonistico.

D’altro canto quando tra le partite in programma ce n’è una che mette di fronte due squadre come Miami, la pretendente numero uno al titolo anche per quest’anno, e Brooklyn, una delle franchigie che più si è rafforzata e punta in alto, non ci si può certo aspettare un’amichevole. Sia sotto canestro, sia al di guori del campo di gioco.

E dire che la serata era iniziata con la celebrazione del grande Jason Kidd, la cui maglia numero 5 è stata ritirata dai Nets per omaggiare uno giocatori più rappresentativi della loro storia.

Ma, celebrazioni a parte, ad accendere la polemica ci ha pensato LeBron James, che non ha risparmiato una frecciata a Kevin Garnett, rinfocolando un attrito che risale ai tempi delle sfide Heat – Celtics. Il prescelto ha infatti sottolineato come lui e il compagno Pierce avessero fortemente criticato la scelta di Ray Allen di lasciare Boston per approdare proprio a Miami, vivendo il cambio di maglio come un tradimento. Un anno dopo, però – ho rimarcato James – loro hanno fatto la stessa cosa. Tra i due, però, il “bersaglio grosso” era sicurametne Garnett, che aveva tra le mani, per contratto, la possibilità di far saltare lo scambio di questa estate con Brooklyn.

Pronta la replica del diretto interessato che, a fine partita (per la cronaca vinta nettamente da Brooklyn 86 a 62, aiutata, va detto, dalle tante assenza nella squadra campione in carica), ha seccamente invitato LeBron a farsi gli affari suoi, pensare unicamente a Miami e non immischiarsi negli affari di Boston, che certo non lo riguardano.

Insomma, il primo botta e risposta è già arrivato, e se questo è solo l’antipasto, chissà cosa succederà già venerdì prossimo, quando le due squadre si ritroveranno sul parquet di Miami per una nuova sfida di preseason, ma, soprattutto, l’1 novembre, data della gara tra Miami e Brooklyn valida già per la regular season.

Redazione RTR Sports
Pictures from the web
Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail
Recent Posts

Leave a Comment

Scrivici

Scrivici un messaggio, verrai contattato al più presto.

Not readable? Change text. captcha txt
shaq kingskobe-messi-commercial-elite-daily