In Altri Sport

pol espargaro monsterIl boss di Yamaha Lin Jarvis ha rilasciato un’intervista a Speedweek, nella quale ha parlato del nuovo acquisto della sua scuderia Pol Espargarò. Il giovane pilota ha già firmato un contratto di due anni, che lo legherà alla Tech 3, consentendogli di portare a termine un biennio da rookie in MotoGP senza troppe pressioni e con il solo obiettivo di far bene per proporsi concretamente per una selle su una M1 della Yamaha ufficiale.

Al momento Espargarò è impegnato in Moto2, dov’è ancora accesissima la lotta per il titolo tra lui e Scott Redding, ma dal prossimo anno Pol entrerà a tutti gli effetti nel mondo dei grandi, accanto al suo compagno di scuderia Bradley Smith, confrontandosi con mostri sacri come Valentino Rossi e Pedrosa e giovani talenti come Jorge Lorenzo. Probabilmente però il modello di ogni rookie oggi è Marquez, che da giovane alle prime armi è passato rapidamente a leader del mondiale e principale antagonista di Lorenzo.

Jarvis lo considera di già un top rider, in grado di competere in breve tempo con i leader del mondiale. Il suo potenziale è indubbio, ha detto Jarvis, ma potrà essere valutato soltanto con il tempo, a seconda dei risultati ottenuti in pista. Ad ogni modo il boss di Yamaha lo ha paragonato a Marquez, che ha definito l’altro grande talento della Moto2 dello scorso anno. In questo modo viene confermato la news che da giorni circolava inerente il passaggio di selle tra Crutchlow ed Espargarò. Le cose però non andranno proprio così, dal momento che a Pol verrà data la possibilità che a Cal non è mai stata data, guidare una M1. Al precedente pilota infatti è sempre stato detto che chi guida per la Tech 3 non poteva correre con la moto del team ufficiale, nonostante la Monster, principale sponsor della scuderia, abbia insistito fortemente in tal senso. Tutto ciò però non varrà affatto per Espargarò, alimentando un caso che forse non avrà mai soluzione.

Redazione RTR Sports
Picture from the web

Sei interessato alla sponsorizzazione? Parliamone!

Compila il form qui in basso per ricevere notizie e aggiornamenti sul mondo del marketing sportivo, o per richiedere una consulenza.
Un membro del nostro staff ti ricontatterà in pochi minuti.

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo
FacebooktwitterredditpinterestlinkedinmailFacebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Recent Posts

Leave a Comment

Scrivici

Scrivici un messaggio, verrai contattato al più presto.

ITALIAN GRAND PRIX F1 MONZARoger Federer