In Formula 1
Raikkonen-tshirt

Raikkonen-tshirt

Mentre il Mondiale di Formula Uno si appresta a dare vita ad un nuovo capitolo, quello del Gran Premio di Ungheria, che potrebbe cominciare a dare qualche risposta di un certo rilievo, vanno avanti le voci e le trattative del mercato piloti.

Mercato al centro del quale sembra esserci il finlandese Kimi Raikkonen, soprattutto da un mese a questa parte, da quando cioè l’ex campione del mondo ha dichiarato di non avere ancora un contratto per il 2014. La dichiarazione, arrivata nei giorni del Gran Premio di Silverstone in concomitanza con la notizia sulla separazione tra Mark Webber e Red Bull, è stata interpretata da tutti come un modo plateale per mettersi sul mercato. Innescando una ridda di voci, che vedono Raikkonen come sogno di tutte le scuderie alla ricerca di un top driver per la prossima stagione. A partire proprio da Red Bull, che ha lanciato la sua offensiva verso il pilota della Lotus, che però, a sua volta, sembra risoluta a mantenere il finnico nei suoi ranghi.

E’ l’impressione che si ricava dalle parole di Gerard Lopez, il quale si è detto assolutamente fiducioso sulle possibilità di mantenere all’interno del suo team Raikkonen, rafforzata dalla costante crescita della E21 in questi ultimi due anni. La monoposto della Lotus, infatti, nel corso dell’ultimo biennio ha largamente accorciato il gap che la divideva dai team più quotati, nonostante risorse finanziarie nettamente minori.

Proprio da questo punto di vista, il varo della partnership con Infinity Racing potrebbe segnare un punto di svolta. L’acquisizione del 35% delle quote societarie da parte del gruppo finanziario, una operazione che è ormai in fase di definizione del dettagli, potrebbe portare nuova linfa anche dal punto di vista del budget e consentire a Lopez di guardare con maggior ottimismo al futuro.

Un adeguamento delle risorse da destinare allo sviluppo tecnico della macchina, potrebbe avere un riflesso anche sul mercato dei piloti, convincendo Raikkonen a resistere alle lusinghe di Red Bull, con sensibili ricadute sulle altre scuderie, che potrebbero essere costrette a rivedere i loro piani per la prossima stagione.

Redazione RTR Sports - Pictures from the web

Sei interessato alla sponsorizzazione? Parliamone!

Compila il form qui in basso per ricevere notizie e aggiornamenti sul mondo del marketing sportivo, o per richiedere una consulenza.
Un membro del nostro staff ti ricontatterà in pochi minuti.

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo
FacebooktwitterredditpinterestlinkedinmailFacebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Recent Posts

Leave a Comment

Scrivici

Scrivici un messaggio, verrai contattato al più presto.

james allison