In MotoGP

Se ad Assen ad avere la meglio è stata la Yamaha di Valentino Rossi e i suoi tifosi sperano in un bis, non sono stati fatti i conti con la Ducati. In occasione del prossimo appuntamento del MotoGp 2013 al Sachsenring, con il GP di Germania, Andrea Dovizioso gareggerà infatti con un nuovo telaio: la versione evoluta della Ducati Desmosedici GP13. Dopo la sconfitta di Assen infatti, lo staff Ducati ha effettuato una tre giorni di test sul circuito di Misano, lavorando al progetto MotoGP. Attraverso la politica annunciata all’inizio della stagione da Gobmeier, quella cioè dei “piccoli passi”, è stato apportato qualche miglioramento, cosa che è già stata notata dagli stessi piloti.

Dovizioso ha affermato di aver provato infatti un telaio un po’ diverso rispetto a quello utilizzato già nei test al Mugello e a Jerez, e di aver già avuto un riscontro positivo e un buon feeling, soprattutto per ciò che riguarda l’inserimento a moto frenata che risulta essere più graduale.

Il pilota ha dunque, con il nuovo telaio Ducati, avuto sensazioni buone e ha dichiarato apertamente alla stampa che sul circuito di domenica, al Sachsenring, lo userà di nuovo, correndo anche qualche rischio. In realtà infatti in Germania ne avrà solo uno, poiché questo è stato ultimato soltanto martedì sera. Inoltre con questo nuovo telaio manca ancora un assetto di base: la moto davanti risulta essere più leggera, aumentando così la tendenza all‘impennata ma i tecnici in queste ultime ore ci lavoreranno.

Pronti a rischiare

In previsione dell’appuntamento iridato di settembre la Ducati non ha dunque nulla da perdere e il GP di Germania sarà l’occasione perfetta per testare le novità.  Il circuito del Sachsenring è infatti uno di quelli più corti e lenti previsti nella stagione: si tratta di una pista piuttosto difficile anche per la sua configurazione anti-oraria, per i suoi dislivelli e per le sue curve impegnative.

Anche il team manager della Ducati, Vittoriano Guareschi è ansioso di vedere come si comporterà la nuova Desmosedici GP13 in Germania, dopo le prime impressioni positive di Dovizioso a Misano.

Redazione RTR
Pictures from the web

Sei interessato alla sponsorizzazione? Parliamone!

Compila il form qui in basso per ricevere notizie e aggiornamenti sul mondo del marketing sportivo, o per richiedere una consulenza.
Un membro del nostro staff ti ricontatterà in pochi minuti.

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail
Recent Posts

Leave a Comment

Scrivici

Scrivici un messaggio, verrai contattato al più presto.

Not readable? Change text. captcha txt
redding-ducatiCal_Crutchlow