In MotoGP

2013_motegi_test_1_d2_pic1

Non è servito molto tempo affinché il feeling tra Stoner e la sua Honda si mostrasse forte come un tempo. Nulla di tutto ciò però pare aver convinto l’ex campione del mondo a tornare in pista per davvero. Erano in tanti i fan dell’australiano che speravano che nuovi giri in pista fossero in grado di suscitare in lui le vecchie emozioni d’un tempo, e forse è stato così, ma le convinzioni dell’uomo Stoner sono ben più forti e radicate del brivido e dell’adrenalina scatenati da una Honda.Finalmente hanno avuto inizio i test di Casey Stoner sulla Honda RC213V sul circuito di Motegi. Nella giornata di martedì il pilota australiano è soltanto riuscito a completare pochi giri, fermato dall’insistenza della pioggia. Il tempo invece si è mostrato clemente mercoledì, consentendo a Stoner di completare per ben quarantasette volte il circuito.

[pullquote1]”E’ stato bello rivedere la squadra e ringrazio Honda per l’opportunità. E’ stato bello tornare in sella dopo 9 mesi, e sono contento del test, ma questo non cambia i miei piani. Non correrò da ‘wild-card’” – Stoner [/pullquote1] Il suo ritiro resta definitivo, e a confermarlo è stato lo stesso Stoner. Il suo ringraziamento alla Honda è quasi d’obbligo: il supporto della casa non gli è mai mancato, dice Stoner, che aggiunge poi d’essersi sentito davvero bene nel tornare in pista. L’ultima volta era avvenuto ben nove mesi fa. Inoltre il risultato dei test è risultato essere decisamente positivo, altro elemento di cui Stoner si è detto felice, ma tutto ciò non sarà sufficiente per un suo ritorno in pista.

Ciò che infatti, stando alle voci di corridoio, portò al suo addio, era la vita del paddock, alla quale il pilota non era mai riuscito ad abituarsi. In conclusione la sua idea sulle wild card resta immutata, e di certo non lo si potrà vedere gareggiare contro il nuovo fenomeno Marquez, come in tantissimi avevano ipotizzato e sognato.

Uno spiraglio di luce a riguardo è offerto dal vicepresidente della Honda, Shuhei Nakamoto, che elogia l’ottimo lavoro svolto da Stoner, annunciando che lui sarà il protagonista di altri test nel corso della stagione.

Sei interessato alla sponsorizzazione? Parliamone!

Compila il form qui in basso per ricevere notizie e aggiornamenti sul mondo del marketing sportivo, o per richiedere una consulenza.
Un membro del nostro staff ti ricontatterà in pochi minuti.

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo
FacebooktwitterredditpinterestlinkedinmailFacebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Recent Posts

Leave a Comment

Scrivici

Scrivici un messaggio, verrai contattato al più presto.

valentino-rossi-ranch-flat-trackJules-bianchi-ferrari