In Sponsorizzazioni Sportive

Una delle domande più frequenti che ci vengono rivolte è quella relativa al budget necessario per sponsorizzare. L’investimento per la sponsorizzazione è uno dei temi caldi quando si parla di sport. Spesso, infatti, le aziende pensano di non avere le risorse necessarie per impegnarsi. “Mi spiace, non abbiamo budget” o “non abbiamo molte risorse” sono alcune delle risposte standard che gli operatori del settore sono abituati a ricevere. La realtà, ovviamente, è ben diversa.

Certo, avere un budget importante da destinare alla sponsorizzazione è un vantaggio, ma non è indispensabile per realizzare programmi di successo. Anzi, ci sono molte opportunità che non richiedono investimenti milionari ed eccellenti programmi di sponsorship che partono da investimenti contenuti. Come sempre, tutto dipende dagli obiettivi dell’azienda e dalla voglia di trovare soluzioni.

Come è facile vedere, gli interrogativi alla base di questo quesito sono molteplici. Meglio sponsorizzare un’attività di grande prestigio (con conseguente innalzamento sui prezzi) o agire localmente, cercando di intercettare unicamente il target sul territorio scelto? E ancora: meglio una partnership con una squadra ed un evento di primissima fascia o meglio investire in creatività e attivazioni molto mirate? Meglio uno sport largamente conosciuto o discipline più specifiche?

Un esempio di scuola: grande evento o sponsorship locale?

Si ponga un esempio: ipotizziamo di essere un produttore di energia che opera solo in una nazione. Ed ipotizziamo che il management dell’azienda ci abbia domandato di indagare il mondo delle sponsorizzazioni, chiedendo subito dopo di sapere quale fosse il budget necessario per sponsorizzare. Impossibile rispondere su due piedi: troppe sono le variabili in gioco.

È preferibile associarsi ad una pretigiosissima regata come la Volvo Ocean Race (la vela è “pulita”, così come l’energia che produciamo, che deriva per la maggior parte da fonti “rinnovabili”) o è meglio sistemare delle strutture sportive nelle aree in cui sono presenti i nostri impianti? Magari dotandole di pannelli solari e donando contestualmente alle scuole di prossimità l’attrezzatura indispensabile per fare educazione fisica? Senza andare troppo in verticale, una delle più immediate attivazioni consentite da questo secondo programma sarebbe quella di potere contattare gli utilizzatori delle suddette strutture sportive e offrire loro delle condizioni particolari

E cosa succederebbe se ripetessimo l’operazione in alcune grandi città? Siamo poi così certi che la capillare attività sul territorio dia un ritorno d’immagine e commerciale inferiore a quella della sponsorizzazione di un evento di più alto profilo? E pensate che la storia da raccontare sia meno interessante?

Un buon planning a monte della sponsorizzazione

La sponsorizzazione può avere livelli d’accesso molto diversi, e il budget necessario per sponsorizzare lo sport può essere decisamente inferiore a ciò che pensate. Tuttavia, è necessario avere un piano per sfruttare la sponsorship come strumento, pianficando tutte le attività che servono a raggiungere gli obiettivi di marketing e commerciali che ci siamo dati. E, soprattutto, tutta questa attivtà di planning deve essere fatta prima di firmare il contratto, e non in seguito.

Ovviamente, ça va sans dire, maggiori possibilità di investimento corrispondono ad una maggiore facilità d’accesso. Tornando all’esempio dell’operatore energetico, con cifre più importanti magari riusciremo a far leva anche sulla partnership col famoso velista. Costui, supportato da una corposa organizzazione, potrebbe visitare tutte le scuole del territorio, racontando ai bambini cui abbiamo regalato le attrezzature che è indispensabile pensare all’energia pulita perché, nelle sue imprese, vede quanto l’inquinamento sta cambiando i mari e le condizioni atmosferiche….

Ad ogni buon conto, prima ancora del budget vengono le idee, gli obiettivi ed una visione. Quando questi elementi sono chiari allora il mondo delle opportunità è davvero sterminato, così come l’elenco di tutte le attiviazioni effettivamente possibili. La lista potrebbe essere lunghissima, se avete voglia di solleticare la nostra creatività non esitate a scrivere a info@rtrsports.com .

Sei interessato alla sponsorizzazione? Parliamone!

Compila il form qui in basso per ricevere notizie e aggiornamenti sul mondo del marketing sportivo, o per richiedere una consulenza.
Un membro del nostro staff ti ricontatterà in pochi minuti.

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail
Recent Posts

Leave a Comment

Scrivici

Scrivici un messaggio, verrai contattato al più presto.

Not readable? Change text. captcha txt
sponsorizzazioni-sportive