In Marketing, Marketing Sportivo, MotoGP, Motorsport, Superbike

Ducati superleggera

Uno dei momenti più attesi di questa EICMA 2013 era certamente quello dell’unveiling della nuovissima Ducati 1199 Superleggera, l’ultima nata della casa bolognese. Probabilmente, come sostenevano alcuni, a prima vista la Superleggera manca di quel che di novità che ci si aspetta da un nuovo -attesissimo- modello. Tuttavia, è solo quando si iniziano a scoprire i dettagli di questa belva da 155 Kg che si rimane davvero impressionati.

La Superleggera è stata prodotta in soli 500 esemplari, di cui 450 sono già stati venduti: una cifra impressionante se si pensa che la nuova nata di casa Ducati si è fatta vedere per la prima volta solo Lunedì sera al salone milanese. Quando la 500esima moto sarà venduta, dicono da Borgo Panigale, il progetto Superleggera verrà definitivamente chiuso e mai più riaperto, come insegna la lezione appresa con il lancio della Desmosedici.

Ogni componente della Panigale stock è stato smontato, riprogettato ed alleggerito per costruire la Superleggera. Lo ha ben dimostrato Claudio Domenicali, mostrando con orgoglio alla stampa il cappuccio di un radiatore: “Ora questo pesa 6 grammi. E’ una delle ultime cose a cui pensereste, ma abbiamo considerato ogni dettaglio”.

Viti e bulloni sono in titanio, mentre la fibra di carbonio ha sostituito completamente la plastica. Togliete le carene dalla Superleggera e tutto il metodico lavoro di Borgo Panigale diventa ancora più evidente. I materiali sono splendidamente puri, ogni parte è preziosa come un diamante. L’unica cosa (davvero l’unica) che non rispetta il mantra della leggerezza della nuova 1199 è il meraviglioso faro LED di nuova concezione che fu montato per la prima volta sulla Panigale. Ma la scelta di Ducati in questo caso è più che comprensibile: difficile non montare il meglio della tecnologia per l’illuminazione su una capolavoro di moto di questo genere.

Ad interrompere il sogno, arriva una domanda dal pubblico. “Che sia bellissima non ci sono dubbi, ma va forte?“. Quelli di Ducati si guardano e sorridono. E per rispondere danno solo un dato: Alessandro Valia ha provato la 1199 Superleggera al Mugello con gomma da strada, come appena acquistata, con il serbatoio pieno.

1’54″900.

Emanuele Venturoli
RTR Sports Marketing

Le foto sono tratte dal sempre preziosissimo Asphalt&Rubber, che ringraziamo

Ducati 1199 Superleggera

Ducati 1199 superleggera

Sei interessato alla sponsorizzazione? Parliamone!

Compila il form qui in basso per ricevere notizie e aggiornamenti sul mondo del marketing sportivo, o per richiedere una consulenza.
Un membro del nostro staff ti ricontatterà in pochi minuti.

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail
Recent Posts
Comments
  • Wutchara Pasaa
    Rispondi

    wow

Leave a Comment

Scrivici

Scrivici un messaggio, verrai contattato al più presto.

Not readable? Change text. captcha txt
lucio cecchinello intervistajeremy-burgess-and-valentino-rossi