In Formula 1

bernie-ecclestone-flavio-briatoreBernie Ecclestone è convinto che la Formula 1 debba agire prima di subire un preoccupante calo nella popolarità. Prima delle qualifiche del Gran Premio di Ungheria, in un panorama che vede assottigliarsi sia l’audience televisiva che l’affluenza ai circuiti, il Supremo della F1 si è incontrato con i Team Boss per decidere il da farsi negli anni a venire.

Da questo incontro è emerso che Eccelstone vorrebbe, fra le altre cose, dare una seconda opportunità alla carriera motoristica di Flavio Briatore -dopo il disastroso crash gate che aveva condannato il Flavio nazionale lontano dal paddock, come capo progetto di un gruppo di lavoro adddetto a riportare in auge la popolarità dello sport.

All’incontro dell’Hungaroring seguirà questa settimana un altro summit, che coinvolgerà i vertici della FIA, dopo che il Presidente Ferrari Luca di Montezemolo ha posto l’accento sulla necessità di trovare nuove misure per fronteggiare la crisi. Anche la Scuderia infatti, che presenzierà con il Team Boss Mattiacci sente la necessità di “dare un quadro generale della situazione per aumentare l’appeal dello sport”

Ecclestone ha aggiunto: “Non è nulla di straordinario. Vogliamo solo rivedere un attimo le regole perchè ci siamo accorti che c’è un clima troppo negativo attorno alla Formula 1. Quindi forse è bene sedersi attorno ad un tavolo, raccogliere le idee e chiarire alcuni punti”.

Sei interessato alla sponsorizzazione? Parliamone!

Compila il form qui in basso per ricevere notizie e aggiornamenti sul mondo del marketing sportivo, o per richiedere una consulenza.
Un membro del nostro staff ti ricontatterà in pochi minuti.

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail
Recent Posts

Leave a Comment

Scrivici

Scrivici un messaggio, verrai contattato al più presto.

Not readable? Change text. captcha txt
lewis hamilton helmetbernie ecclestone