F1: ecco le prime immagini della Williams 2014 FW36. Bella, ma non bellissima

 In Formula 1, Marketing, Marketing Sportivo, Motorsport, Sponsorizzazioni Sportive, Sport News, Sports Marketing

Per l’amor di Dio, l’abito non fa il monaco, però certamente la nuova FW36, nuova nata di casa Williams non è esattamente bellissima. Sarà il fatto che è stata presentata con un render 3D su Twitter, o sarà il muso spiovente con protuberanza, fatto sta che certamente l’ultima figlia di Grove (Oxfordshire, Inghilterra) non brilla per estetica.

Eppure, dice Pat Symonds, è una delle Williams più avanzate tecnologicamente mai costruite. Sviluppata da più di due anni ed in collaborazione con Mercedes, la monoposto britannica promette scintille.

La presentazione, come accennato, è stata davvero low profile, con l’immagine del rendering pubblicata su Twitter e anticipata, qualche secondo prima, da un’esclusiva del magazine F1 Racing. La livrea, come da tradizione per la prestagione, è completamente blu e mancano tutte le decalcomanie e ovviamente tutti gli sponsor.

Sulle forme, invece, bisognerà abituarsi, poichè è probabile che moltissime scuderie utilizzeranno le soluzioni adottate da Williams, a partire proprio dal muso, che è brutto ma -pare- altrettanto efficace aerodinamicamente.

D’altronde, come diceva Enzo Ferrari: “Non ci sono macchine belle o brutte, solo macchine che vincono o perdono. Quando una macchina vince diventa bella”.

 

williams-2014-fw36

williams-2014-fw36

williams-2014-fw36

williams-2014-fw36

williams-2014-fw36

williams-2014-fw36

Redazione RTR Sports
Pictures from the web
Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo con i tuoi amici!
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Leave a Comment

Scrivici

Scrivici un messaggio, verrai contattato al più presto.

Not readable? Change text. captcha txt
stoffel-vandoorne