In Formula 1
lewis hamilton

lewis hamilton

Continuano a perdere pezzi pregiati i test della Pirelli in programma in Bahrain. Nei giorni scorsi ha suscitato diverse polemiche l’annuncio dell’assenza dei piloti titolari della Ferrari, con Raikkonen “giustificato” per i postumi dell’operazione che lo ha tenuto lontano dalle ultime gare della scorsa stagione, e Alonso che, invece, ha fatto storcere il naso a qualcuno adducendo motivazioni che riguardano il programma di preparazione fisica per la prossima stagione.
Dopo il no anche di Sebastian Vettel, l’ultima defezione arriva dalla Mercedes, che ha annunciato l’assenza ai test del suo pilota Lewis Hamilton. Anche per quanto riguarda il britannico, la motivazione del diniego è la volontà di continuare la sua preparazione invernale in vista della prossima stagione, senza dover interrompere i programmi con una trasferta comunque impegnativa come quella in Bahrain. Lewis è infatti impegnato in un periodo di intenso allenamento in altura e la sua concentrazione è completamente indirizzata alla prossima stagione, che dovrà essere quella della definitiva consacrazione. La scuderia Mercedes, comunque, non manderà in Bahrain i propri collaudatori, ma farà comunque affidamento sull’altro pilota titolarissimo del team: Nico Rosberg. Sarà il tedesco a girare sul bel circuito asiatico per fornire le sue impressioni e le sue indicazioni sul lavoro svolto dalla Pirelli (che ha espressamente richiesto questa sessione di test) sugli pneumatici che verranno utilizzati durante il prossimo Mondiale. Sarà Nico, quindi, il pilota di maggior esperienza e prestigio tra quelli che scenderanno in pista, visto che per la Ferrari ci saranno il tester De La Rosa e il giovani Jules Bianchi, al volante della Marussia nella scorsa stagione, mentre la Toro Rosso ha colto l’occasione per far fare un po’ di esperienza in più ai suoi piloti titolari per il 2014: Jean-Eric Vergne, confermato dall’anno scorso, e, soprattutto, il debuttante Daniil Kvyat.
Per la Red Bull, infine, il driver presente sarà il terzo pilota Sebastien Buemi.

Redazione RTR
Picture from the web
Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail
Recent Posts

Leave a Comment

Scrivici

Scrivici un messaggio, verrai contattato al più presto.

Not readable? Change text. captcha txt
ross brawnKimi raikkonen