F1: Pirelli, rinnovato l’accordo con il circus per altri tre anni

 In Formula 1, Marketing, Marketing Sportivo, Motomondiale, Sponsorizzazioni Sportive, Sport News, Sports Marketing, Sports Partnership
pirelli-tyres-2014

pirelli-tyres-2014

E’ finalmente giunta la notizia riguardante la conferma di Pirelli in qualità di fornitore unico dei pneumatici per il Mondiale della Formula Uno, impegno che riguarderà il prossimo triennio.

E’ stata proprio la casa italiana a darne conferma ufficiale, scegliendo la via del comunicato stampa, con il quale ha affermato che dando seguito alle decisioni prese dal World Motor Sport Council, il quale ha deciso di confermare l’azienda nella veste già ricoperta in precedenza, Pirelli e FIA hanno siglato il rinnovo del relativo contratto, la cui durata sarà di tre anni, a decorrere dal 2014.

Lo stesso comunicato ha ricordato come il lavoro portato avanti da Pirelli, FIA e team, abbia permesso di innalzare i livelli di sicurezza della Formula Uno e che proprio in ottemperanza al lavoro già svolto, il regolamento riguardante i test dei pneumatici è stato oggetto di alcune modifiche. In particolare, già da questa stagione sarà obbligatorio lo svolgimento di almeno una sessione di prove collettive prima dell’inizio della stagione dedicate alle gomme da bagnato, all’interno delle dodici sedute previste dal calendario.

Ogni team, dovrà inoltre dedicare una delle otto sedute di prova previste all’interno del regolamento stagionale esclusivamente ai test sui pneumatici. In conseguenza di questa decisione, in ognuna delle otto giornate di prove, un team o due dovranno concentrarsi sulle prove riguardanti le gomme, in concorso coi tecnici dell’azienda. La stessa Pirelli, dal canto suo, continuerà a gestire ogni aspetto relativo allo sviluppo delle coperture e a determinare le loro specifiche tecniche, agendo in concerto con la federazione e con le squadre del circuito, all’interno dei paletti stabiliti dal regolamento della Formula Uno.

Infine, le controparti hanno stabilito di dare vita a colloqui riguardanti il modo di portare avanti una collaborazione in tema di sicurezza stradale, inserita nel quadro del programma Fia Action for Road Safety.

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo con i tuoi amici!
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Leave a Comment

Scrivici

Scrivici un messaggio, verrai contattato al più presto.

Not readable? Change text. captcha txt
lebron-jamesChris-horner-red-bull