In Formula 1

Bernie Ecclestone rimane il capo dell’esecutivo F1 e il ‘supremo ‘, anche se si trova nel bel mezzo di uno scandalo di corruzione che potrebbe vederlo in carcere . La situazione dell’ultra ottantenne è stata paragonata a quella dell’ ex manager del Manchester United, Sir Alex Ferguson , il cui pensionamento l’anno scorso ha coinciso con un calo di performance della grande squadra di calcio.

“Ho il vago presentimento che il nostro board sia pieno di appassionati di calcio”, si legge nel contributo di Christian Sylt per il Sunday Express, “e abbia visto cosa è accaduto quando si sono liberati di quel ragazzo al Manchester United”.

Nel frattempo, Ron Dennis ha detto che non pensa che Christian Horner – come scelta personale di Ecclestone – dovrebbe succedere a Bernie.  “Personalmente , e non ho nulla contro Christian o contro altri team principal “, ha detto Dennis a Sky  ” non credo che sarebbe una saggia decisione quella di mettere qualsiasi ex team principal nella posizione di gestire la Formula 1. Ci sono troppe situazioni conflittuali.’’

Redazione RTR
Picture from the web

Sei interessato alla sponsorizzazione? Parliamone!

Compila il form qui in basso per ricevere notizie e aggiornamenti sul mondo del marketing sportivo, o per richiedere una consulenza.
Un membro del nostro staff ti ricontatterà in pochi minuti.

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail
Recent Posts

Leave a Comment

Scrivici

Scrivici un messaggio, verrai contattato al più presto.

Not readable? Change text. captcha txt
fernando-alonsobernie-ecclestone