In Formula 1, Motorsport

kimi-raikkonen-lotus

La notizia era nell’aria già da tempo, ma ora è arrivata la conferma ufficiale: Kimi Raikkonen non sarà al via degli ultimi due appuntamenti della stagione 2013 di Formula 1. A costringere il pilota finlandese allo stop sono stati i cronici problemi alla schiena che negli ultimi gran premi non gli hanno dato pace: secondo alcuni addetti ai lavori, inoltre, a influire sulla decisione sarebbero state anche le difficoltà finanziarie della Lotus, accusata dallo stesso Raikkonen di non avergli pagato lo stipendio dall’inizio dell’anno. Durante il gran premio di Abu Dhabi, il team manager Éric Boullier aveva rassicurato il campione del mondo 2007 che avrebbe ricevuto tutti i soldi al più presto, ma a quanto pare la situazione è più complicata di quanto potesse sembrare.

In ogni caso, Raikkonen ha deciso di sottoporsi a un intervento chirurgico per eliminare una volta per tutte i problemi alla schiena e presentarsi così al via della stagione 2014 in perfette condizioni fisiche: ad attendere Raikkonen ci sarà la Ferrari, che per l’anno prossimo lo ha ingaggiato come (scomodo?) compagno di squadra di Fernando Alonso. I dolori alla schiena risalirebbero a un incidente che il pilota finlandese ebbe nel 2001, quando esordì al volante della Sauber: durante una sessione di test privati sul circuito francese Magny-Cours, Raikkonen andò a sbattere violentemente contro il guard rail e da allora lamenta questi dolori.

Resta ora da sciogliere il nodo sul pilota che prenderà il suo posto nelle gare di Austin e Interlagos: probabilmente verrà concessa un’importantissima opportunità a Davide Valsecchi, che così avrebbe la possibilità di esordire nella massima categoria automobilistica a ruote scoperte potendo disporre sin da subito di una macchina competitiva. Verosimilmente il ruolo di prima guida andrà al francese Romain Grosjean, anche se non è esclusa fin dalla gara americana la presenza di Hulkenberg e (addirittura) Maldonado.

Redazione RTR Sports
Pictures from the web

Sei interessato alla sponsorizzazione? Parliamone!

Compila il form qui in basso per ricevere notizie e aggiornamenti sul mondo del marketing sportivo, o per richiedere una consulenza.
Un membro del nostro staff ti ricontatterà in pochi minuti.

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail
Recent Posts

Leave a Comment

Scrivici

Scrivici un messaggio, verrai contattato al più presto.

Not readable? Change text. captcha txt
Vinalesthe bernie