In Formula 1, Sports Marketing

Daniel-Ricciardo-Red-Bull

Ancora da decidere le prossime mosse

Daniel Ricciardo ha dichiarato ai media di non avere ancora pensato a cosa fare quando scadrà il suo contratto, ovvero se lasciare la Red Bull o rimanere con la scuderia Austro-Britannica per altre stagioni. “Tutto quello a cui sto pensando -prosegue l’autraliano ai microfoni- è come fare tornare la nostra vettura il più avanti possibile in griglia”

Ricciardo, il cui contratto scade a fine 2016, ha vinto 3 gare durante il suo anno d’esordio in Red Bull nel 2014, ottenendo però solo due podi nel 2015, anche a causa dei numerosi problemi con la Power Unit Renault. Il 26enne australiano, prima di prendere una decisione sul futuro, vuole ora vedere quale sarà lo stato di forma della vettura nei prossimi mesi, citando il ritorno di Alonso in McLaren come un esempio di quanta cautela si debba usare in certi frangenti.

“È qualcosa che dovrò valutare con grande attenzione, sul momento -ha detto Ricciardo ai microfoni di Fox Sports Australia – Nel 2017 ci saranno tante cose che cambieranno, tante regole che verranno modificate e l’ultima cosa che voglio fare è fare come Fernando, che prima ha cambiato scuderia e poi ha capito che il garage in cui doveva essere era quello che aveva appena lasciato”

“In un futuro ideale, io vorrei rimanere in Red Bull e vorrei che fossimo competitivi di nuovo, ma queste sono faccende a cui penserò fra molto tempo”.

È improbabile che il piano di rinascita della Scuderia del Toro li porti a trovare la vittoria già nel 2016, con un motore Renault marchiato Tag Heuer.

“Non è realistico pensare che possiamo arrivare là fuori, fra pochi mesi, e combattere per una vittoria. Penso che Mercedes sarà ancora la forza dominante, se proprio devo essere onesto. Quello che dobbiamo fare noi è cambiare la direzione in cui ci stiamo muovendo. Siamo andati verso il basso ed ora dobbiamo risalire. So che abbiamo le capacità per farlo, ma non so quanto tempo ci vorrà”.

Sei interessato alla sponsorizzazione? Parliamone!

Compila il form qui in basso per ricevere notizie e aggiornamenti sul mondo del marketing sportivo, o per richiedere una consulenza.
Un membro del nostro staff ti ricontatterà in pochi minuti.

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail
Recommended Posts

Leave a Comment

Scrivici

Scrivici un messaggio, verrai contattato al più presto.

Not readable? Change text. captcha txt
Pininfarina_mahindraJosé Mourinho