In Formula 1, Marketing, Marketing Sportivo, Motomondiale, Motorsport
michael-schumacher

michael-schumacher

Sabine Kehm, l’assistente personale e manager di Michael Schumacher, ha confermato nella mattinata odierna che il campione tedesco sta lentamente venendo svegliato dallo stato di coma farmacologico che dura da un mese esatto.

Il 7 volte campione del mondo di F1 aveva subito un violentissimo trauma cranico a Dicembre, mentre sciava sulle nevi francesi di Meribel. Dopo avere subito due interventi chirurgici, il tedesco è stato poi messo in stato di coma indotto all’ospedale di Grenoble, dove si trova tuttora.

In un comunicato stampa ufficiale di questa mattina, la Kehm dichiara che “I sedativi di Michael sono stati ridotti per potere iniziare il percorso di uscita dal coma farmacologico, un percorso che tuttavia potrebbe durare molto tempo”.

La famiglia di Schumacher, esattamente come un mese fa, chiede rispetto e privacy e di non disturbare i dottori durante il loro lavoro. Allo stesso tempo, tuttavia, sia la moglie che tutto il resto della famiglia Schumacher, esprime grande gratitudine per l’affetto giunto da tutto il mondo.

Redazione RTR Sports
Pictures from the web
Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail
Recent Posts

Leave a Comment

Scrivici

Scrivici un messaggio, verrai contattato al più presto.

Not readable? Change text. captcha txt
mirco-lazzari-motogpross_brawn