In Formula 1, Sport News, Sports Marketing, Sports Partnership

E’ ormai chiaro che la Mercedes e la merc-rbr-25614 sono i nemici perfetti, sia dentro che fuori dalla pista. E se, sul circuito, le frecce d’argento dominano la quasi totalità dei weekend, il brand di Stoccarda si sta ora divertendo a prendere in giro i “Tori” anche quando le corse non contano.

Dopo avere vinto il Gran Premio d’Austria sul Red Bull Ring lo scorso weekend, Mercedes ha pubblicato una pubblicità che recita: “Frecce d’Argento: ti mettono le ali”, scimmiottando il classico claim Red Bull “Gives you Wings”. Ma non solo. Dopo la vittoria, un piccolo gruppetto di uomini vestiti di grigio ha adornato l’enorme toro di ferro simbolo del Circuito con una collana con lo stemma a tre punte del motorista tedesco.

Sembra tutto divertente, ma la rivalità diventa meno compagnona quando intere prenotazioni alberghiere vengono cancellate in occasione dei Gran Premi o quando gli avvocati Mercedes si presentano in FIA per chiedere la squalifica del Team di Milton Keynes.

Neppure i grandi capi delle due scuderie, Toto Wolff ed Helmut Marko, sembrano essere immuni a questo clima di rivalità. Wolff, parlando al magazine austriaco NEWS, ha detto che i due non si parlano neppure.

“Non ci diciamo una parola. Semplicemente non lo ritengo qualcuno con cui confrontarmi o che possa essermi utile nel mio lavoro. Non è questione di odio, non è una cosa così emotiva. Siamo rivali in pista e il nostro lavoro è di ottenere il maggior successo possibile. Detto questo, non c’è ragione al mondo per cui dovremmo parlarci, anche se rispetto il Team Red Bull Racing. Tuttavia, la vita è troppo breve per passarla a bere vino cattivo”

Sei interessato alla sponsorizzazione? Parliamone!

Compila il form qui in basso per ricevere notizie e aggiornamenti sul mondo del marketing sportivo, o per richiedere una consulenza.
Un membro del nostro staff ti ricontatterà in pochi minuti.

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail
Recent Posts

Leave a Comment

Scrivici

Scrivici un messaggio, verrai contattato al più presto.

Not readable? Change text. captcha txt