In Formula 1, Marketing, Marketing Sportivo, Sponsorizzazioni Sportive, Sport News, Sports Marketing, Sports Partnership

Ha fatto sensazione fra gli appassionati di Formula 1 la fotografia circolata sul web che ritrae l’interno della Red Bull di Sebastian Vettel con gli “Smileys” incollati per ogni vittoria.

Come però sapranno bene storici e conoscitori, la pratica di “marcare” sul veicolo ogni traguardo conquistato non è una novità.

Ecco così spuntare una vecchia foto, datata 1993, che ritrae la McLaren di Senna, Andretti e Hakkinen e il loro curioso modo di ricordare le vittorie: al posto dello smiley di Vettel, la scuderia britannica usava la stilizzatura di un Riccio attraversato dalla scia dell’auto da corsa.

McLaren-Hedgehog

Perchè il riccio? Beh, la spiegazione è semplice ed è da cercare nella famosa rivalità Williams McLaren. Proprio la Williams infatti in quell’anno aveva firmato un’importante sponsorship con SEGA, la famosa casa produttrice di videogiochi la cui mascotte -Sonic- era appunto un Riccio.

Emanuele Venturoli
RTR Sports Marketing
Pictures from the web

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail
Recent Posts

Leave a Comment

Scrivici

Scrivici un messaggio, verrai contattato al più presto.

Not readable? Change text. captcha txt
red-bull-ring