In Motorsport

aguri-suzuki-formula-eAlcuni test nel centro di Tokyo alla fine di Agosto verranno utilizzati dagli organizzatori del Campionato di Formula E per comprendere l’effettivo interesse di fans, costruttori e media nel campionato elettrico. L’evento di prova, condotto dal Formula E Holdings Team, prenderà vita nel weekend dal 21 al 23 Agosto.

Il Giappone può già contare sulla presenza di Aguri Suzuki, dell’omonimo Team, all’interno del campionato. Tuttavia solo due piloti giapponesi hanno preso il volante in questo primo anno di Formula E: Takuma Sato all’evento inaugurale di Beijing e Sakon Yamamoto nel finale di Battersea Park, entrambi per Aguri. Proprio Yamamoto dovrebbe essere uno dei piloti designati per l’evento di Tokyo.

Dal canto suo, l’organizzazione del Campionato è interessata a fare breccia nel cuore dei fan e dei media giapponesi, potendo contare su più che eccellenti dati di audience per il primo anno grazie alla TV nipponica TV Asahi. Il deal con Asahi è pluriennale e il broadcaster ha dichiarato che le prime 4 gare del campionato scorso hanno generato più di 15 Milioni di ascoltatori.

Sei interessato alla sponsorizzazione? Parliamone!

Compila il form qui in basso per ricevere notizie e aggiornamenti sul mondo del marketing sportivo, o per richiedere una consulenza.
Un membro del nostro staff ti ricontatterà in pochi minuti.

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail
Recommended Posts

Leave a Comment

Scrivici

Scrivici un messaggio, verrai contattato al più presto.

Not readable? Change text. captcha txt
alvaro bautista apriliamarc-marquez-2015