In MotoGP, Motomondiale, Motorsport, Superbike
Roberto Colaninno

Roberto Colaninno

Dopo un anno dal trionfo nella categoria SuperBike, la factory di Noale torna a fare parlare di sè anche nella classe regina delle due ruote. L’annuncio arriva dall’EICMA di Milano, il salone motociclistico per eccellenza, dove il presidente del gruppo Piaggio Colaninno ha annunciato il ritorno di Aprilia in MotoGP dal 2016.

“Abbiamo davanti due anni per ripetere nella MotoGP quanto di buono fatto nella SuperBike – ha detto Colaninno – sia chiaro che torniamo per vincere. L’obiettivo deve essere quello, non la terza, la quarta o la quinta posizione. A me piace vincere

Già dall’anno passato la casa italiana porta nel motomondiale le sue moto, sotto il nome di ART, ma quello annunciato in giornata è un ritorno ufficiale e in grande stile che riporta il tricolore con forza sulla mappa del motorsport. Aprilia conferma infatti che sia il progetto SBK che quello MotoGP rimarranno di stanza a Noale, nel veneziano.

Nessuna voce invece per quello che riguarda i piloti, con Melandri saldamente in sella alla RSV4 SuperBike dell’anno prossimo e -al momento- dispensato da qualunque compito nella massima serie.

Emanuele Venturoli
RTR Sports Marketing
Pictures from the web

Sei interessato alla sponsorizzazione? Parliamone!

Compila il form qui in basso per ricevere notizie e aggiornamenti sul mondo del marketing sportivo, o per richiedere una consulenza.
Un membro del nostro staff ti ricontatterà in pochi minuti.

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail
Recent Posts

Leave a Comment

Scrivici

Scrivici un messaggio, verrai contattato al più presto.

Not readable? Change text. captcha txt
valencia_colin_edwardsHayden_Helmet