In MotoGP

Nicky-Hayden-Ducati-MotoGP-20133

Un sogno

Al momento sembra destinato a rimanere tale l’ipotesi di vedere Nicky Hayden nella scuderia di Lucio Cecchinello. Questo, almeno, stando alle ultime dichiarazioni dello stesso titolare, che ha da un lato ribadito il forte desiderio di prendere l’americano come pilota di una seconda moto da portare in pista nel 2014, ma dall’altro ha sottolineato la mancanza di budget per realizzare la cosa. Sicuramente, in questo momento, le affermazioni corrispondono al vero, ma non si può escludere che la netta presa di posizione sia stata anche un modo per provare a forzare la situazione e vedere se gli sponsor che si sono dimostrati interessati non siano disponibili a un ultimo sforzo.

Da parte sua, intanto, Hyden non prende una decisione definitiva, segno che affiancare il confermatissimo Stefan Bradl sulla Honda RC1000R del team LCR non è un’opzione da scartare. Sul tavolo, però, ci sono anche le offerte della Ducati Superbike, che sembra quella che dà le garanzie economiche maggiori (l’americano ha anche già effettuato un test con la 1199 Panigale al Mugello), e dell’Aprilia, che consentirebbe ad Hayden di rimanere nella MotoGP ma avere anche a portata di mano l’opzione Superbike.

In una ipotetica griglia di partenza, quindi, la soluzione Lucio Cecchinello sembra occupare l’ultima casella disponibile, soprattutto, come detto, per limiti economici. Una seconda moto, ha molto chiaramente fatto intendere Lucio, costa circa 3 milioni di euro. La metà sono coperti da alcune aziende pronte a scendere in pista, ma ancora non basta. Il nome su cui si puntava era quello della Came, ma anche in questo caso l’azienda trevigiana, per bocca del suo direttore Marketing Andrea Rossi, ha preso tempo, smentendo il coinvolgimento ventilato dal sito Speedweek nei giorni scorsi. Rimane il fatto, però, che Came è già ben coinvolta nel mondo delle due ruote, con una collaborazione nata due anni fa con il team Iodaracing che ha dato i risultati sperati dal management sia in termini sportivi sia come valorizzazione del brand. Perché non fare un passo in più, allora?

Redazione RTR Sports
Pictures from the web

Sei interessato alla sponsorizzazione? Parliamone!

Compila il form qui in basso per ricevere notizie e aggiornamenti sul mondo del marketing sportivo, o per richiedere una consulenza.
Un membro del nostro staff ti ricontatterà in pochi minuti.

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail
Recent Posts

Leave a Comment

Scrivici

Scrivici un messaggio, verrai contattato al più presto.

Not readable? Change text. captcha txt
Livio Suppo