MotoGP: il paddock torna in Spagna, destinazione Aragon

 In MotoGP, Motomondiale

lorenzo-marquez

Già iniziano a scalpitare i motori in vista del prossimo Gran Premio della MotoGP che torna in terra iberica per la gara in programma ad Aragon.
Giusto così, visto che gli spagnoli sono i dominatori incontrastati di questa stagione: l’obiettivo, infatti, neanche a dirlo, è puntato sulla coppia Marquez – Lorenzo, ovvero il fenomeno che appare inarrestabile e il campione che sta dimostrando di essere l’unico in grado di reggere (e superare) il passo del giovane collega.

Il pilota della Yamaha è forse nel suo momento migliore dell’anno e arriva da due risultati pieni che hanno rallentato la corsa del portacolori Honda. Ecco, quindi, che Aragon diventa uno snodo cruciale per cercare di mantenere aperto il discorso mondiale. I punti di distacco sono 34 e, con 5 appuntamenti in programma, non si può ancora scrivere la parola fine sulla lotta per il titolo.

Sempre a 34 punti c’è anche Pedrosa, che, però, appare il meno pimpante dei tre spagnoli: un uomo della sua esperienza, però, non può essere escluso a priori dai giochi, e se dovesse piazzare la zampata su un circuito in cui Marquez non ha mai corso e in cui Jorge Lorenzo non ha mai vinto, potrebbe vedere salire le sue azioni. Anche perché, ricordando la scorsa stagione, proprio da qui iniziò una gran rimonta che lo portò a vincere quattro delle ultime cinque gare: un ruolino di marcia che se ripetuto potrebbe risultare decisivo.

Tutti gli altri, salvo sorprese, sembrano destinati a un ruolo da comprimari, anche se Rossi proverà ancora una volta a colmare il gap dai rivali e Cal Crutchlow morde il freno per rifarsi dopo un weekend di Misano sottotono.

Tra le novità più interessanti, ci sarà l’italiano Luca Scassa, chiamato a sostituire l’infortunato pilota del team Cardion AB Motoracing Karel Abraham. Per Scassa, trentenne di grande esperienza, è la prima volta al manubrio di un mezzo della classe regina dei prototipi.

Redazione RTR Sports
Pictures from the web
Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo con i tuoi amici!
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Leave a Comment

Scrivici

Scrivici un messaggio, verrai contattato al più presto.

Not readable? Change text. captcha txt
vr46Jorge-Lorenzo