In MotoGP

lin_jarvis

Da qualche tempo il nuovo cambio seamless è l’argomento all’ordine del giorno in Yamaha. Testato dai due piloti ufficiali Valentino Rossi e Jorge Lorenzo sulla pista di BRNO, da quel giorno, su quello che viene considerato un particolare decisivo per colmare il gap che pare esserci al momento con la Honda è calato un velo di riserbo e mistero.

Già, perché nonostante la prova sia stata positiva, a detta degli stessi piloti, e le sue prestazioni siano state buone, sul reale utilizzo sulle moto da gara del nuovo cambio non pare esserci alcuna certezza. Lin Jarvis, il Managing Director  Yaaha Factory Racing, ha speso parole di elogio per la novità, definendola eccellente e affidabile, capace soprattutto di facilitare la vita ai piloti e rendere più agevole la guida. Forse, da solo, non è in grado di limare qualcosa in termini di tempi sul giro, ma di certo può risultare un aiuto in gara, stressando meno le gomme e rivelandosi un alleato prezioso nel momento in cui l’usura dei pneumatici diventa una variabile determinante.

Unico test

Di contro, però, ha sottolineato ancora Jarvis, il test in Repubblica Ceca è stato l’unico effettuato con i piloti ufficiali e le moto M1 in assetto “estremo” da gara, situazione che, evidentemente, è ben diversa dai test effettuati sui banchi prova o anche in pista con diversi tester nipponici. E il responso del team ufficiale è sì stato tutto sommato positivo, ma ha anche evidenziato qualche piccolo dettaglio ancora da sistemare.

Quindi, fino a che il cambio seamless non sarà al 100%, la Yamaha non lo utilizzerà in gara. Non solo per evitare rischi di un ritiro per un inconveniente tecnico, ma anche per avere la certezza della sua affidabilità in termini di sicurezza, evitando possibili guasti e cadute dovute a un malfunzionamento della trasmissione.

Perché prima di dare ai piloti ogni mezzo possibile per vincere, bisogna dare loro la certezza della sicurezza personale.

Redazione RTR Sports
Pictures from the web

Sei interessato alla sponsorizzazione? Parliamone!

Compila il form qui in basso per ricevere notizie e aggiornamenti sul mondo del marketing sportivo, o per richiedere una consulenza.
Un membro del nostro staff ti ricontatterà in pochi minuti.

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail
Recommended Posts

Leave a Comment

Scrivici

Scrivici un messaggio, verrai contattato al più presto.

Not readable? Change text. captcha txt
Melandri_bmw