In MotoGP

valentino-rossi-motogp-2013

Ancora un quarto posto per Valentino Rossi, che lo lascia per l’ennesima volta ai piedi di un podio monopolizzato dal trio iberico formato da Lorenzo, Marquez e Pedrosa. Nel consueto giochino tra bicchiere mezzo vuoto e mezzo pieno, stavolta però il pilota pesarese sembra optare per la seconda versione, giudicando il piazzamento più positivo rispetto a quanto accaduto nei Gran Premi di Indianapolis e della Repubblica Ceca. Tanto da dichiarare di essere molto più soddisfatto di Brno, in particolare considerando che il tracciato di Silverstone si era rivelato abbastanza ostico per lui negli ultimi anni e che era la prima volta che lo affrontava in sella ad una Yamaha. Rimane comunque il fastidio per un piazzamento che lo stesso Valentino giudica alla stregua dell’essere lasciato fuori dalla festa cui si è andati pieni di speranze.

Una sensazione rafforzata dal fatto che il distacco di tredici secondi accusato dal terzetto di testa è un divario enorme e che non è facile da lenire neanche considerando i duelli vinti nelle immediate retrovie della corsa inglese, con Bradl e Bautista.

Il Rossipensiero

Nelle interviste di fine gara, Rossi ha comunque riaffermato la sua fiducia di poter se non annullare, perlomeno ridurre il forte gap esistente in questo momento con Marquez, Pedrosa e Lorenzo, in vista di un finale di stagione in grado di ricordare a tutti che c’è anche lui tra i top driver del MotoGp. A partire magari da Misano, ove il pilota della Yamaha tradizionalmente si trova a suo agio, tanto da riuscire nel 2012 a catturare un insperato secondo posto.

Per quanto riguarda la lotta che continua a caratterizzare la parte alta della classifica, infine, il pilota di Tavullia ha affermato di non ritenere tagliato fuori dalla contesa neanche Lorenzo, anche se i trentanove punti di distacco che lo separano in questo momento da Marquez sembrerebbero indicare il contrario. Sei gare sono però molte e può realmente succedere di tutto e in ogni momento, come ha dimostrato il warm up di Silverstone, con la brutta caduta di Marquez.

Redazione RTR Sports
Pictures from the web

Sei interessato alla sponsorizzazione? Parliamone!

Compila il form qui in basso per ricevere notizie e aggiornamenti sul mondo del marketing sportivo, o per richiedere una consulenza.
Un membro del nostro staff ti ricontatterà in pochi minuti.

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail
Recent Posts

Leave a Comment

Scrivici

Scrivici un messaggio, verrai contattato al più presto.

Not readable? Change text. captcha txt
lorenzo-silverstone-2013