In MotoGP, Motorsport

Rossi-marquez-2016La tensione fra Valentino Rossi e Marc Marquez non pare affievolirsi, con lo spagnolo pronto a tagliare i numerosi legami che lo uniscono al Dottore di Tavullia.

Fra questi c’è il contratto di fornitura del merchandising MM93 prodotto dalla VR46 Racing apparel e l’accomodation nelle GP Rooms dell’hotel mobile gestito dalla famiglia Nieto.

La notizia, uscita su SpeedWeek e confermata più avanti da numerose fonti vicine a Rossi e Marquez contraddice di gran lunga quanto affermato dai giornali spagnoli nell’indomani della gara di Valencia dell’anno scorso, quando pareva che fosse stato lo stesso Rossi a tagliare tutti i contratti con lo spagnolo di Cervera.

Tutte queste illazioni erano state prontamente rigettate dal management di Rossi, ed oggi sostituite dalla volontà dello stesso Marquez di non far vendere il suo prodotto dalla azienda marchigiana. I legali dei due piloti stanno ora risolvendo i contratti in essere, con gli uffici di VR46 che chiedono una compensazione monetaria per la prematura fine della collaborazione da parte di Marquez. Lo stesso Marquez, allo stesso tempo, vuole fare di tutto perché la faccenda si risolva prima del Gran Premio di Jerez, prima gara europea della stagione, dove i tifosi del 93 certamente non mancheranno.

Le ragioni di questa prematura dipartita dello spagnolo non sono difficili da comprendere: la VR46, che ha in realtà poco a vedere direttamente con lo stesso Valentino Rossi, è però gestita da senior members del fan club del Dottore. Proprio il fan club di Valentino, teme Marquez, potrebbe cercare di boicottare dall’interno il business del merchandising dello spagnolo, dopo le dure tensioni del finale del Campionato scorso.

Il merchandising di Marquez è ora stato rilevato dalla GP Racing Apparel, gestito dal Gruppo Pritelli. La compagnia italiana con base a Cattolica, vicino al circuito di Misano, già gestisce il merchandising di altri rider famosi, fra cui Jorge Lorenzo, Nicky Hayden, Andrea Dovizioso, Alex Rins, Andrea Iannone e Marco Simoncelli.

Oltre al merchandising, anche altri aspetti della vita sportiva e di business del paddock sono stati rivoluzionati dalla rivalità fra Marquez e Rossi. Lo spagnolo da infatti deciso che non affitterà più una stanza all’interno dell’hotel mobile gestito dalla famiglia Nieto.

Le GP Rooms di Nieto offrono poco spazio, solo un letto e un armadio, ma hanno l’enorme vantaggio di essere collocati all’interno del paddock. Fino a poco fa, questo era tutto quello che serviva allo spagnolo, poiché la totalità del tempo veniva passato da Marquez nei garage del team o all’interno dei camion di HRC con la squadra, i meccanici e i tecnici. Da sempre questa è una caratteristica peculiare di Marquez, che lo differenzia dalla quasi totalità dei piloti che amano trascorrere più tempo possibile nei loro motorhome.

Tuttavia, sin dal Gran Premio di Malesia, i rapporti con Nieto si sono fatti complicati. Nieto, oltre a gestire le GP Rooms, è team manager della VR46 SKY Moto3 Team e ha dato, in mondovisione, giudizi non propriamente salomonici sul celebre incidente di Sepang fra Rossi e Marquez. Proprio per queste ragioni, il pilota della Honda ha deciso di non dare più, a partire dalla prossima stagione, i 25.000€ all’anno che servono all’affitto delle GP Rooms e ha deciso invece di comprare un motorhome da condividere con il fratello Alex.

Sei interessato alla sponsorizzazione? Parliamone!

Compila il form qui in basso per ricevere notizie e aggiornamenti sul mondo del marketing sportivo, o per richiedere una consulenza.
Un membro del nostro staff ti ricontatterà in pochi minuti.

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail
Recommended Posts
Comments
  • Danilo Cavazzana
    Rispondi

    che la sbrigano come vogliano per noi il moto GP non lo guardiamo più i piloti spagnoli non ci piacciono e comunque valentino il mondiale lo ha voluto perdere lui

Leave a Comment

Scrivici

Scrivici un messaggio, verrai contattato al più presto.

Not readable? Change text. captcha txt
motogp_2016_ducati_pramacformula1 e wec