In MotoGP, Motomondiale

Silverstone_vista_aerea

La storia del circuito di Silverstone è  affascinante

In origine Silverstone fu costruita come aeroporto militare, particolarmente utilizzato durante la seconda guerra mondiale per contrastare l’avanzata e gli attacchi della Germania di Hitler.

I lavori per la costruzione di Silverstone furono terminati nel 1943 e come era prassi all’epoca, venne realizzato con tre piste di atterraggio disposte in maniera tale da formare un triangolo. Nell’immediato dopo guerra, dismesso come aeroporto militare, Silverstone incominciò ad essere utilizzato come circuito nelle quali venivano fatte correre le macchine più veloci dell’epoca.

La prima corsa e diverse altre in seguito, furono rese possibili unendo le tre piste di atterraggio per mezzo di curve che in quei anni, vennero ricavate con balle di fieno posizionate in maniera tale da indicare chiaramente ai piloti il percorso da seguire. Il risultato fu quello di ottenere un circuito caratterizzato dall’essere particolarmente veloce e spettacolare.

Nel 1950 venne effettuato un primo intervento, teso a renderlo più adatto allo scopo migliorandone anche la sicurezza. La modifica è stata mantenuta viva fino al 1987, anno nel quale è stato effettuato un lavoro che ha cambiato parzialmente la fisionomia della cosiddetta curva Bridge.

Silverstone, il 13 maggio 1950 è stato teatro del primo gran premio di sempre della storia della Formula Uno. Viene a ragion veduta, considerato insieme al circuito italiano di Monza, come quello più veloce quanto meno tra quelli tradizionali ed ossia non prendendo in considerazione gli ovali statunitensi. Nel 2010, infine, è stata effettuata una significativa variazione, con l’aggiunta di una nuova parte lunga ben 720 metri, che però nulla toglie al fascino di oltre 60 anni di gare sia automobilistiche che di motociclismo, di sorpassi al limite del possibile e di emozioni impresse nella mente e nel cuore di milioni di appassionati di motori.

Redazione RTR Sports
Pictures from the web

Sei interessato alla sponsorizzazione? Parliamone!

Compila il form qui in basso per ricevere notizie e aggiornamenti sul mondo del marketing sportivo, o per richiedere una consulenza.
Un membro del nostro staff ti ricontatterà in pochi minuti.

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail
Recommended Posts

Leave a Comment

Scrivici

Scrivici un messaggio, verrai contattato al più presto.

Not readable? Change text. captcha txt
redding gresini