In Calcio

Il meglio e il peggio in riva al Tamigi!

Top 5

  • Arsenal: 6 pesche nel sacco del Southampton per scacciare  i dubbi sollevati dal poco convincente avvio di campionato. Certo, i Saints sono poca cosa ma quella volpe di Wenger ha ancora parecchie cartucce da sparare.
  • Javi Garcia:  esordio coi fiocchi per il centrocampista spagnolo con la maglia del City. Un gol e un altro sfiorato, tra i migliori in campo dei suoi che però non riescono ad andare oltre il pareggio a Stoke-On-Trent.Vamos.
  • Powell e Buttner: 41 anni in due, alla prima assoluta davanti il pubblico dell’Old Trafford e un gol a testa. In Italia a malapena verrebbero considerati, qui li lanciano nella mischia. Poi ti chiedi perchè  gente come Borini preferisce migrare. Facciamoci domande e diamoci risposte.
  • Julio Cesar: ottimo debutto dell’ex portierone neroazzurro tra i pali del Queen’s Park. Se i Rangers portano a casa un preziosissimo pareggio a reti inviolate, gran parte del merito è suo. Ave Cesare.
  • Demba Ba: altre due reti nel Monday Night che salvano i Magpies contro l’Everton. Questo qui è forte veramente, segna in tutti i modi. Il tandem offensivo creato con Cissè,  mi ricorda tanto i Calypso Boys Yorke e Cole, formidabile coppia d’attacco del Manchester United di fine secolo scorso. Deja vu.

Flop 5

  • No Handshake in England: una pratica comune, una cortesia, un rituale. In teoria la stretta di mano avrebbe questo significato ma nel paese dei Sir e dei Baronetti non “tira” tantissimo. Anton Ferdinand si rifiuta di stringere la mano a John Terry ed Ashley Cole nel prepartita a Loftus Road, per le note accuse di razzismo. Senza far troppa retorica, il fratello del più famoso Rio secondo me ha esagerato. Take it Eaasy.
  • Torres: sostituito da Di Matteo, va dritto negli spogliatoi con evidente disappunto. Ah, niente stretta di mano al coach, ma ve l’ho detto, non è un paese per strette di mano. Comincia a bollare e vedrai che la giochi tutta la partita.
  • Il Southampton: ad oggi è un pò il Pescara della Premier. Nel secondo tempo, esordio di Gaston Ramirez che affonda con tutta la barca. Top club de noartri.
  • Villas Boas: è vero, il Tottenham vince contro il Reading ma lo fa soprattutto grazie a bomber Defoe. Gli speroni continuano a non convincere, il gioco latita. Vediamo se il tecnico portoghese saprà smentirci.
  • I cori sui 96 morti di Hillsborough: la FA ha intimato ufficialmente alle tifoserie di smetterla con questo scempio. Ve lo deve dire la Federazione??!
By Alberto Malaguti - RTR Sports Marketing

Sei interessato alla sponsorizzazione? Parliamone!

Compila il form qui in basso per ricevere notizie e aggiornamenti sul mondo del marketing sportivo, o per richiedere una consulenza.
Un membro del nostro staff ti ricontatterà in pochi minuti.

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail
Recent Posts

Leave a Comment

Scrivici

Scrivici un messaggio, verrai contattato al più presto.

Not readable? Change text. captcha txt