In Sponsor, Sponsorizzazioni Sportive, Sports Marketing

La Clinica Mobile, struttura sanitaria che dagli anni settanta accompagna i campionati del mondo MotoGP e SuperBike, rappresenta un’eccellente opportunità per aziende e gruppi non solo del mondo farmaceutico. Visibilità all’interno del paddock ma non solo: una straordinaria storia da raccontare, posizionamento del prodotto e suo utilizzo in condizioni limite, possibilità di hospitality.

clinica-mobile

Molto è cambiato dalla prima Clinica Mobile, che fece la sua comparsa al Paul Ricard nel 1977, alla modernissima struttura che oggi è presente nel paddock dei due maggiori campionati motociclistici mondiali. Quello che è rimasto immutato, però, è lo spirito con cui il Dottor Costa prima e il Dottor Zasa oggi si approcciano alla medicina sportiva.
 
È sufficiente infatti dare un’occhiata all’interno delle porte della Clinica per capire che c’è molto di più della semplice medicina, dentro queste mura semoventi. Qui i piloti e i membri dei Team trovano programmi fisioterapici e riabilitativi, controlli medici scrupolosi e una grande, onnipresente sensazione di familiarità.
Per queste sue caratteristiche, e per il fondamentale ruolo svolto all’interno del Motomondiale, tuttavia la Clinica Mobile rappresenta anche una eccellente opportunità di farsi conoscere dal proprio mercato per aziende e gruppi di tutto il mondo, non unicamente del mondo farmaceutico e sanitario.
Nelle righe che seguono vogliamo approfondire i benefit che scaturiscono da una partnership con la Clinica Mobile e mostrarne l’alto potenziale di comunicazione e non solo.
 

Visibilità

La Clinica è una realtà consolidata e centrale all’interno del MotoMondiale. Divenire sponsor significa in primo luogo offrire al proprio marchio visibilità all’interno del paddock e nei canali di comunicazione online e offline della Clinica e dei media specializzati (qui, ad esempio, un bellissimo servizio di GPone https://www.gpone.com/it/2018/06/15/motogp/la-nuova-clinica-mobile-inaugurata-a-barcellona.html). Non solo: è necessario ricordare che, oltre alle due strutture che presidiano il Mondiale MotoGP e SuperBike, la Clinica Mobile possiede anche una struttura fisica fissa a Piacenza, in forma di poliambulatorio dedicato agli sportivi.

Product Placement

Per un’azienda farmaceutica sponsorizzare la Clinica Mobile e associare alla partnership la fornitura è una eccellente occasione per mostrare la qualità delle proprie produzioni e servizi. La Clinica si occupa infatti di curare e riabilitare i più forti piloti del mondo efficacemente, velocemente e sul campo: per fare questo sono necessari i migliori prodotti e le migliori tecnologie. Produttori di apparecchi elettromedicali, di farmaci, di materiali per la fisioterapia, ma non solo, poichè tutto ciò che è fitness, wellness, buona alimentazione e salute trova efficace riscontro in una partnership con la Clinica. A tutto ciò si aggiunge la possibilità di far conscere ad una elite sportiva prodotti specifici, siano essi attrezzi per facilitare l’allenamento o l’ultimo gadget elettronico

Hospitality

La nuova Clinica Mobile è composta da una struttura a due piani che, oltre alla parte a servizio degli atleti, consta di una vasta area riservata agli ospiti e di una terrazza tra le più belle del mondiale. In termini di accoglienza, dunque, la Clinca Mobile non ha nulla da invidiare alle hospitality di squadre e sponsor e può offrire ai propri partner un’esperienza di totale immersione nel paddock della MotoGP e della SuperBike.

Diritti di Comunicazione

Come in ogni partnership sportiva, le aziende  potranno usare l’immagine, il logo e il nome della Clinica in attività di marketing e comunicazione, dal sito alla carta intestata, dai materiali pop-up agli ADV e via discorrendo. È quasi superfluo ribadire quanto sia utile, in termini di efficacia di messaggio, la definizione di “sponsor ufficiale della Clinica Mobile” per prodotti legati al mondo della salute, della buona alimentazione, ma anche farmaci ed apparecchi elettromedicali.

Un luogo magico

Concludiamo sottolinenando una cosa spesso non menzionata: la Clinica Mobile serve tutti i piloti del Motomondiale, senza differenziazione di nazionalità, Team o classe di racing. Da Valentino Rossi a Marc Marquez, da Jorge Lorenzo ai piloti della Moto3, tutti i rider del paddock utilizzano i servizi della Clinica, facendone un luogo assolutamente unico. La struttura del Dottor Zasa diventa così un punto di vista privilegiato, oltre che un luogo in cui gli ospiti possono incontrare -di volta in volta- numerosi e diversi protagonisti del Motomondiale, indipendentemente dalla casacca indossata.

 

NDR: l'immagine di questa pagina è tratta dall'ottimo articolo di GPone citato in precedenza.

Sei interessato alla sponsorizzazione? Parliamone!

Compila il form qui in basso per ricevere notizie e aggiornamenti sul mondo del marketing sportivo, o per richiedere una consulenza.
Un membro del nostro staff ti ricontatterà in pochi minuti.

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail
Recent Posts

Leave a Comment

Scrivici

Scrivici un messaggio, verrai contattato al più presto.

Not readable? Change text. captcha txt