In MotoGP, Motomondiale, Superbike

laverty

Il prossimo anno il campionato mondiale Superbike subirà alcune importanti modifiche, rese pubbliche da parte della FIM negli scorsi gioni.

La prima di queste riguarderà il motore, o per meglio dire, il numero dei motori disponibile per ogni singolo pilota: questi saranno limitati a otto, e se un pilota dovesse essere sostituito da un altro, il numero di motori disponibili per quel pilota non subirà alcun tipo di variazione. Se dovesse accadere che il numero dei motori venga superato, il pilota verrà penalizzato partendo per due gare di seguito in ultima posizione. Ogni singolo motore dovrà poi essere sigillato da un membro della direzione tecnica della Federazione, e tentare di levare il sigillo potrebbe danneggiarlo, cosa che costringerà il pilota a dover cambiare il motore con uno col sigillo.

Ma c’è di più

Anche i sistemi di iniezione sono stati oggetto di cambiamenti: per quanto riguarda queste parti, le modifiche sono ammesse solo ed esclusivamente sul corpo farfallato. Sensori, morsetti e supporti sull’albero possono essere aggiunti o rimossi, mentre tutti gli altri elementi riguardanti il sistema di aspirazione devono funzionare in maniera omologata.

A differenza di queste parti, l’Airbox deve rimanere originale, ed eventuali fori devono essere sigillati e riparati immediatamente: lo stesso discorso lo si può fare sia per i freni che per le sospensioni, che devono essere approvate ed elencate dai produttori e non devono superare il limite di prezzo, ovvero il “price cap“.

Anche la neonata categoria Evo avrà un regolamento particolare: i motori saranno solamente sei, le modifiche alle varie parti del motore non possono essere effettuate, e le sospensioni ed i freni saranno regolati dalle stesse norme in vigore per la Superbike.

Redazione RTR Sports
Pictures from the web

Sei interessato alla sponsorizzazione? Parliamone!

Compila il form qui in basso per ricevere notizie e aggiornamenti sul mondo del marketing sportivo, o per richiedere una consulenza.
Un membro del nostro staff ti ricontatterà in pochi minuti.

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail
Recent Posts

Leave a Comment

Scrivici

Scrivici un messaggio, verrai contattato al più presto.

Not readable? Change text. captcha txt
tito - rabatkimi-raikkonen-lotus