In Motomondiale, Motorsport, Superbike

loris_baz

In Inghilterra è arrivata la prima vittoria di Loris Baz su Kawasaki, che ha vinto con ben 2 giri d’anticipo rispetto alla durata prestabilita. Anche in Gara 2 i piloti hanno dovuto fare i conti con la pioggia battente, al punto che al sedicesimo giro la direzione gara è stata costretta a interrompere la corsa sventolando le bandiere rosse. Le posizioni finali sono state dunque quelle del giro precedente, con Baz avanti a Cluzel, caduto a poche curve dall’interruzione, e a Laverty, rispettivamente secondo e terzo.

[pullquote1] “Voglio dedicare questa vittoria ad Antonelli e alla sua famiglia. E’ stato un piacere correre con Andrea e non lo dimenticherò mai – Baz” [/pullquote1] Ciò che però ha realmente cambiato il volto di questa gara non è stata la pioggia, bensì il ricordo commovente del compianto Antonelli. Il giovane pilota di recente deceduto in pista è stato commemorato dall’intero paddock della WSBK. In particolare a lui è stato rivolto il pensiero e il ricordo commosso dello stesso Loris Baz.

Il francese ha poi commentato la gara, dicendo d’essere rimasto molto deluso da Gara 1, dove l’ansia di raggiungere il podio ha comportato i tanti errori da lui commessi, che poi l’hanno portato a terminare la gara quinto. Uno spirito del tutto differente l’ha invece accompagnato nel corso di Gara 2, durante la quale, anche quando l’asfalto era asciutto, è riuscito a mantenere un ottimo ritmo, restando saldamente all’interno del gruppo in testa. Scappare via era però quasi impossibile, data la qualità dei piloti alle sue spalle, e così si è dato vita a uno spettacolo fatto di sorpassi e controsorpassi.

Dopo un finale caratterizzato fin troppo dalla pioggia, che ha causato la caduta di Cluzel, la vittoria finale è arrivata in maniera anomala, con due giri d’anticipo. Al termine del round di Silverstone dunque la classifica vede in prima posizione il francese Guintoli (262), seguito da Sykes (249) e Laverty (226). Il nostro Marco Melandri rincorre in quarta posizione, a quota 221.

Redazione RTR
Pictures from the web

Sei interessato alla sponsorizzazione? Parliamone!

Compila il form qui in basso per ricevere notizie e aggiornamenti sul mondo del marketing sportivo, o per richiedere una consulenza.
Un membro del nostro staff ti ricontatterà in pochi minuti.

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail
Recent Posts

Leave a Comment

Scrivici

Scrivici un messaggio, verrai contattato al più presto.

Not readable? Change text. captcha txt
bradlJonathan Rea