In MotoGP

Avrebbe dovuto debuttare nel gran premio di Catalogna che si è disputato domenica 16 giugno sul circuito del Montmeló, a Barcellona, invece il cambio seamless di nuova generazione della Yamaha è rimasto ai box e presumibilmente non verrà utilizzato dai piloti della casa giapponese (Lorenzo e Rossi) prima del 2014, mentre Pedrosa e Marquez possono già usarlo sulle loro moto.

Nonostante questo handicap, il campione del mondo in carica riesce comunque a correre alla pari con il duo del team ufficiale Honda, sopperendo così alla mancanza di accelerazione riscontrata sulla M1. La cambiata seamless si era rivelata una delle armi vincenti di Casey Stoner nel 2011, quando riuscì a fare la differenza in pista e a vincere il titolo rifilando una sonora batosta a tutti gli altri, Lorenzo compreso: da allora, il cambio seamless è stato adoperato anche dalla Ducati (senza però ottenere risultati), mentre la Yamaha lo ha sempre snobbato, ma ora ci starebbe seriamente ripensando, visto che il cambio a innesti continui potrebbe risolvere la maggior parte dei problemi che affliggono la M1.

Tuttavia, nei test privati di Sepang e Barcellona, il responso della pista non avrebbe soddisfatto appieno le grandi aspettative che gli uomini della Yamaha si erano riposti e, pertanto, la casa di Iwata avrebbe deciso che per il resto del 2013, la M1 correrà utilizzando il cambio tradizionale quick-shifter, con il quale Lorenzo continua a trovarsi molto bene, un po’ meno, invece, Valentino Rossi.

Rispetto al quick-shifter, il seamless consente di accorciare i tempi di innesto delle marce, per questo motivo si parla di “innesto continuo”, perché dà al pilota la sensazione che le cambiate avvengano all’istante. Secondo la Honda, il cambio seamless consente di guadagnare circa un decimo di secondo ogni volta che si esce da una curva: nell’arco di un’intera gara si tratta, quindi, di un vantaggio davvero considerevole. Un altro beneficio dovuto all’uso del seamless è legato al minor consumo di carburante che può rivelarsi determinante nelle fasi cruciali di una corsa.

Redazione RTR Sports Marketing
Pictures from the web

Sei interessato alla sponsorizzazione? Parliamone!

Compila il form qui in basso per ricevere notizie e aggiornamenti sul mondo del marketing sportivo, o per richiedere una consulenza.
Un membro del nostro staff ti ricontatterà in pochi minuti.

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail
Recommended Posts

Leave a Comment

Scrivici

Scrivici un messaggio, verrai contattato al più presto.

Not readable? Change text. captcha txt
2013_aragon_test_d3_p2Assen Dutch TT GP MotoGP 2012 - Race Start