In Formula 1

Bernie Ecclestone rimane il capo dell’esecutivo F1 e il ‘supremo ‘, anche se si trova nel bel mezzo di uno scandalo di corruzione che potrebbe vederlo in carcere . La situazione dell’ultra ottantenne è stata paragonata a quella dell’ ex manager del Manchester United, Sir Alex Ferguson , il cui pensionamento l’anno scorso ha coinciso con un calo di performance della grande squadra di calcio.

“Ho il vago presentimento che il nostro board sia pieno di appassionati di calcio”, si legge nel contributo di Christian Sylt per il Sunday Express, “e abbia visto cosa è accaduto quando si sono liberati di quel ragazzo al Manchester United”.

Nel frattempo, Ron Dennis ha detto che non pensa che Christian Horner – come scelta personale di Ecclestone – dovrebbe succedere a Bernie.  “Personalmente , e non ho nulla contro Christian o contro altri team principal “, ha detto Dennis a Sky  ” non credo che sarebbe una saggia decisione quella di mettere qualsiasi ex team principal nella posizione di gestire la Formula 1. Ci sono troppe situazioni conflittuali.’’

Redazione RTR
Picture from the web

Sei interessato alla sponsorizzazione? Parliamone!

Compila il form qui in basso per ricevere notizie e aggiornamenti sul mondo del marketing sportivo, o per richiedere una consulenza.
Un membro del nostro staff ti ricontatterà in pochi minuti.

Silvia Schweiger
Silvia Schweiger
Sport has always been my passion and I was lucky enough to be able to make it my job too. Graduated in Foreign Languages and Literatures, with a Master in Marketing and Communication, for 20 years I have been offering consultancy to companies wishing to use sport as a marketing and communication tool to better engage with their target and reach their objectives. Without sport, life is boring.
Recent Posts

Leave a Comment

fernando-alonso
bernie-ecclestone