Sponsorizzare la MotoGP
Perchè e Come Farlo

Il problema della poca efficacia della pubblicità tradizionale

  • L’ADV tradizionale non è più efficace
  • Il consumatore è cambiato
  • Alle aziende servono strumenti migliori per comunicare

Numerosi indicatori mostrano con chiarezza la perdita di efficacia dell’advertising tradizionale. Uno studio del 2014 sulle pubblicità del Superbowl mostra che l’80% di essi non ha alcun effetto sulle vendite (fonte: BizJournal), mentre l’84% del pubblico TV si impegna in attività lontane dallo schermo durante la pubblicità (fonte: Arris).

Insomma, non solo Internet e i New Media hanno radicalmente cambiato il panorama dell’informazione e della comunicazione, ma al contempo si è andato modificando anche il profilo del consumatore: più consapevole, più tecnologico e con un maggior numero di frecce al proprio arco quando si tratta di reperire informazioni sugli acquisti.

Le aziende si trovano dunque davanti ad una importante domanda: come interfacciarsi con questo nuovo pubblico, che rifiuta la pubblicità, che segue percorsi di entertainment sempre più autonomi e che è sempre meno “mainstream” e più “on demand”? Come aumentare le vendite, comunicando in maniera efficace?

La soluzione e l’impatto sulle vendite

  • La sponsorizzazione è efficace ed aggiunge emozioni
  • La sponsorizzazione riflette sul brand i valori positivi dello sport sponsorizzato
  • La sponsorizzazione non interrompe i consumatori nella fruizione dei contenuti

La sponsorizzazione sportiva è efficace proprio poichè permette di superare i meccanismi di difesa del consumatore e parlare con il pubblico in maniera positiva e funzionale. Attraverso la sponsorship, le aziende e i brand sono accanto ai tifosi e agli spettatori nel momento dell’azione, sovrapponendo così una visibilità straordinaria ad un impatto emotivo fortissimo ed estremamente vantaggioso per qualsiasi marchio.

Lo sport infatti è non solo un eccellente volano di valori positivi che si riflettono immediatamente su aziende e prodotti, ma anche uno straordinario medium per accrescere la brand awareness. In questo modo componente cognitiva e componente emotiva si fondono in un unico, efficacissimo strumento di marketing, da cui nascono un’imponente quantità di benefit e possibilità di attivazione.

Grazie alla sua straordinaria efficacia, la sponsorizzazione sportiva conosca crescite costanti del 5% anno su anno(fonte: IEG), andando ad alimentare un mercato globale della sponsorship che vale 62,8 Miliardi di Dollari (fonte: CampaignLive). Non a caso la maggior parte delle aziende presenti Fortune 500 è attiva nel settore.

I benefit della Sponsorizzazione

Vendite

Grazie alle innumerevoli possibilità di attivazione, alla grande scalabilità e all’efficacia sia per i brand B2B che B2C, la sponsorizzazione sportiva offre ritorni di investimento (ROI) superiori alla quasi totalità dei mezzi di comunicazione tradizionali. Ecco perchè la maggior parte delle aziende della Fortune 500 sono attive in programmi di sponsorship.

Visibilità

Con coperture mediatiche internazionali, canali dedicati e un impressionante seguito online e offline, lo sport è lo strumento di comunicazione perfetto per raggiungere un’audience ampia e trasversale.

Awareness

Lo sport supera tutte le barriere geografiche e culturali, offrendo ai brand e alle aziende la possibilità di aprire nuovi mercati e incontrare target audience sconosciute. La passione non conosce confini, non conosce età e non conosce divisioni. Ecco perchè la sponsorship è così efficace sulla brand awareness, ovvero la notorietà del vostro marchio sui mercati.

Engagement

Sponsorizzare significa disporre di contenuti, immagini e diritti esclusivi per costruire una comunicazione efficace e campagne di marketing di sicuro successo. Sia che si tratti di strategie di storytelling per i social media, o di costruire l’evento perfetto, potere fare leva su volti noti dello sport e sulle gesta degli atleti più celebri è una strategia di sicuro successo per massimizzare l’impatto della propria comunicazione.

Hospitality

Le hospitality sono lo strumento perfetto per premiare i partner migliori, per coccolare i potenziali clienti o per costruire esperienze di incentive indimenticabili. Attraverso le hospitality, gli sponsor possono riservare un posto in prima fila per i propri stakeholder, sfruttando queste esperienze memorabili per dare maggiore slancio al proprio business.

B2B

Essere sponsor di un team, di un atleta o di un evento sportivo equivale ad essere parte di un club di brand selezionati e legati dagli stessi obiettivi e passioni. Spesso alimentati ed incoraggiati dalle stesse property sportive, i rapporti fra aziende sponsor sono così facilitati da portare ad accordi vantaggiosi per tutte le parti in tempi brevi e con poco sforzo.

La Sponsorizzazione in MotoGP

Il Campionato MotoGP

Con più di 68 anni di storia, il Campionato del Mondo di motociclismo è la più longeva serie del motorsport internazionale. Nei 18 appuntamenti che compongono la sua stagione, la MotoGP tocca 15 nazioni in 15 continenti per una competizione che -da Marzo a Novembre- abbraccia tutto il globo.

MEDIA COVERAGE

Un totale di 207 nazioni sono raggiunte dal segnale TV della MotoGP, per trasmissioni in diretta o in differita che toccano 369 Milioni di abitazioni nel mondo e che generano ben 7.694 ore di broadcast. 9.248 rappresentanti dei media, provenienti da 62 nazioni diverse prendono parte a questa straordinaria manifestazione, generando un’eco internazionale che conta migliaia di trasmissioni televisive, giornali specializzati, blog, webzine ed approfondimenti sui maggiori media mondiali.

UN MERCATO GLOBALE

In tutto il mondo, i fan riempiono i circuiti dando vita a weekend di gara straordinari e spettacoli mozzafiato. Nell’anno appena trascorso, più di 2,5 Milioni di tifosi hanno colorato i prati e le tribune dei 18 round del Mondiale, con un’affluenza media superiore ai 100.000 spettatori per evento e punte di 210.000 fan nel corso del weekend.

Dati: Dorna, Nielsen, CSM International

Perchè scegliere il motomondiale

La straordinaria visibilità internazionale, un sistema valoriale di altissimo livello (tecnologia, velocità, teamwork, efficienza…) e possibilità di attivazione pressochè infinite fanno della sponsorizzazione MotoGP uno strumento di marketing a 360° e dall’altissima efficacia.

Il pubblico del Motomondiale infatti non è solo giovane, fedele ed affezionato (la metà del pubblico è fan della MotoGP da più di 5 anni, mentre ogni spettatore guarda in media 14 gare su 18), ma anche molto legato ai marchi che sponsorizzano il suo campionato preferito.

Il 68% del pubblico ha acquistato un prodotto a causa della sponsorizzazione MotoGP. Allo stesso tempo, l’83% dell’audience dichiara di preferire un brand rispetto ad un competitor per la sua associazione con una squadra, un pilota o il Campionato.

Essere MotoGP Sponsor

Essere Sponsor del MotoMondiale significa dotarsi di uno strumento di marketing dall’indubbia efficacia e dagli straordinari ritorni sull’investimento.

Lungi dall’essere unicamente l’applicazione di un adesivo su una moto, un programma di sponsorizzazione nel Motomondiale è un progetto completamente personalizzato, tagliato ed implementato sulla base degli obiettivi di marketing e di vendite dell’azienda.

La sponsorship, quando è ben fatta, tiene conto delle esigenze di mercato, di budget, di branding e di posizionamento di ciascun marchio, coniugando sapientemente brand awareness, strumenti di engagement 1-a-1 e necessità di B2B.

Grazie alla popolarità dello sport, al carisma e al fascino dei suoi protagonisti, e all’amore sconfinato dei suoi appassionati, la MotoGP è una piattaforma di marketing e comunicazione mobile capace di toccare 15 nazioni nell’arco di 9 mesi, avvicinandosi a clienti, partner e stakeholder nei 5 continenti.

Inoltre, grazie ad una straordinaria produzione di foto, video e contributi, la sponsorship MotoGP è lo strumento perfetto per tutte quelle aziende che vogliono accrescere la propria fanbase sui social network e il proprio reach su Internet, fornendo occasioni di storytelling e di content management di certo richiamo.

“La sponsorizzazione sportiva è l’acquisizione di diritti, a seguito di una compensazione monetaria in beni e/o servizi, derivanti dall’affiliazione o dall’associazione con un prodotto, con una squadra, con un’organizzazione o con un evento, con lo scopo di trarre beneficio economico, di marketing o di immagine da tale affiliazione o associazione”
– Mullin, Hardy, Sutton (2007)

Vuoi ricevere maggiori informazioni?

 Compila il form, ti contatteremo entro breve

Scrivici

Scrivici un messaggio, verrai contattato al più presto.

Not readable? Change text. captcha txt