In MotoGP

casey-stoner-adrianaMisano – In questi ultimi giorni ci sono state diverse conferenze dove hanno potuto parlare  alcuni importanti protagonisti del Motomondiale. Tra questi c’era anche il CEO di Dorna Sports, Carmelo Ezpeleta, che ha riaffrontato un tema molto discusso negli ultimi tempi: “Casey Stoner? Non esiste alcuna wild card per lui a Philip Island“, queste le parole di Ezpeleta.

Più chiaro di così non poteva essere

Del resto, lo stesso pilota non molto tempo fa ha detto che adesso la sua priorità è la famiglia, per questo motivo nel 2014 si riposerà e non prevede alcuna wild card, cosa che invece molti davano quasi per certa. Tutto è cominciato quando Stoner è rimontato in sella alla Honda per effettuare dei test a Motegi il sette e l’otto agosto scorso: dopo quell’episodio, si sono rincorse le voci sul suo possibile rientro in pista come wild card nel gp di Philip Island, in programma il prossimo venti ottobre. Ma non sarà così ed è stato confermato anche dal responsabile di Honda Livio Suppo e dal vicepresidente di HRC Nakamoto.

I due hanno dichiarato che sarebbe bello avere un collaudatore come Stoner, che tra l’altro si è anche divertito a fare i test. Nonostante ciò, il campione non ha alcuna intenzione di tornare a gareggiare e aiuterà il team solo a scovare imperfezioni tecniche durante i test. Il suo aiuto in tal senso si è già visto ed è stato fondamentale: secondo il team, infatti, se la Honda ha collezionato sette vittorie stagionali e se il talentuoso spagnolo Marquez sta avendo successo è anche merito di Stoner e del suo accurato lavoro durante la fase dei test. Ovviamente un collaudatore come lui costa molto di più rispetto a uno qualsiasi, però grazie a lui si evitano molti problemi che potrebbero uscire fuori durante una gara. Per questo motivo sia alla Honda che al campione le cose vanno bene così come stanno adesso. A Philip Island, dunque, non lo vedremo in pista.

Redazione RTR
Picture from the web

Sei interessato alla sponsorizzazione? Parliamone!

Compila il form qui in basso per ricevere notizie e aggiornamenti sul mondo del marketing sportivo, o per richiedere una consulenza.
Un membro del nostro staff ti ricontatterà in pochi minuti.

Silvia Schweiger
Silvia Schweiger
Sport has always been my passion and I was lucky enough to be able to make it my job too. Graduated in Foreign Languages and Literatures, with a Master in Marketing and Communication, for 20 years I have been offering consultancy to companies wishing to use sport as a marketing and communication tool to better engage with their target and reach their objectives. Without sport, life is boring.
Recent Posts

Leave a Comment

MotoGP – Ezpeleta: ‘Non esistono wild card per Stoner a Philip Island’, RTR Sports
rossi-lorenzo