In Formula 1

red bull ring

Nel calendario 2014 di Formula 1 non saranno più presenti i circuiti di Valencia e quello indiano del Buddh International. In compenso, la F1 vivrà un grande ritorno: la pista austriaca di Zeltweg, che verrà denominata “Red Bull Ring”.  Il Gran Premio d’Austria, in passato, portava il nome di Osterreichring e, successivamente, quello di A1 Ring. E’ stato proprio Dietrich Mateschitz a firmare l’accordo con Bernie Ecclestone. La gara austriaca, dedicata alla Red Bull campione del mondo, si terrà il 6 luglio 2014.

Il circuito di Zeltweg, attualmente, è piuttosto corto; mostra infatti la medesima configurazione delle ultime gare del 2003. Zeltweg è un tracciato veloce, in cui si può sorpassare anche senza Drs. E’ costituito da accelerazioni e violente staccate. In verità, dovrebbe essere un po’ allungato e nel 2008 si è anche tentato di farlo, ma le proteste ambientaliste ne bloccarono il progetto. Allora, per l’appunto, un nuovo layout prevedeva il ricongiungimento con un lato dell’Osterreichring, appena prima della curva Remus.

Comunque, c’è ancora tempo per migliorare la pista e per risolvere alcune questioni, quali l’inquinamento acustico ed ambientale e la rimozione del limite d’afflusso relativo al pubblico.

L’assenza del Gran Premio d’India, invece, sarà soltanto una parentesi momentanea, in quanto, già nel 2015, il Buddh International Circuit potrebbe di nuovo ospitare la Formula 1.  Sarà sempre presente il Gran Premio di Barcellona, ma la Spagna perderà l’alternanza con la gara di Valencia.

Inoltre, molto probabilmente gli appassionati di F1 perderanno l’appuntamento con le gare in Corea del Sud, ma, in sostituzione, si potrebbe assistere, in futuro prossimo, ai Gran Premi in Sud Africa, Messico e Thailandia.

In ogni caso, il ritorno del Gran Premio di Zeltweg dimostra che, con i capitali disponibili, è ancora possibile gareggiare in Europa.

Sei interessato alla sponsorizzazione? Parliamone!

Compila il form qui in basso per ricevere notizie e aggiornamenti sul mondo del marketing sportivo, o per richiedere una consulenza.
Un membro del nostro staff ti ricontatterà in pochi minuti.

Vuoi firmare il tuo migliore accordo di sponsorizzazione?

Dal 1995 aiutiamo le aziende di tutti i settori ad assicurarsi i migliori contratti di sponsorizzazione, collegandole con il meglio degli sport motoristici internazionali. Cliccate sul pulsante sottostante per mettervi in contatto oggi stesso con uno dei nostri specialisti in sponsorizzazioni.

Contatta uno dei nostri specialisti

Emanuele Venturoli
Emanuele Venturoli
Laureato in Comunicazione Pubblica, Sociale e politica all’Università di Bologna, da sempre è appassionato di marketing, design e sport. Già prima di terminare gli studi inizia a lavorare nel marketing sportivo e scopre l’importanza di tutto quello che c’è al di fuori dal campo di gioco. Dal 2012 è in RTR Sports, di cui oggi è Head of Communication e Marketing Officer per i progetti legati alla Formula 1, alla MotoGP e al meglio degli altri sport a motore a due e quattro ruote.
Recent Posts

Leave a Comment

Adrian-Sutil-and-Lewis-Hamilton
alonso_punta_al_GpBelgio_SPA