In Formula 1, Marketing Sportivo

Alonso-McLaren-Suzuka-PL2-2015

Riflessioni su Formula 1 e Sponsorhip

Da diversi anni ormai la Formula 1 si sta trasferendo sempre più sulle pay-tv, specialmente se parliamo di gare in diretta. Le motivazioni alla base di questa scelta nel mondo della Formula 1 da parte di Bernie Ecclestone sono chiare, Murdoch e soci hanno certamente più denaro da investire nel Circus di quanto ne abbia la RAI, ad esempio. Cambiando il tipo di offerta che le emittenti televisive fanno, da terrestre a pay-tv, cambia anche il numero e il tipo di consumatori al quale ci si rivolge e questo influenza profondamente il fattore sponsorship, vediamo come.

Nel sondaggio della GPDA, più del 40% del pubblico ha dichiarato di non essere intenzionato a pagare un abbonamento ad una pay-tv per seguire la F1. C’è quindi una diminuzione dello share. Inoltre, coloro che seguiranno la Formula 1 saranno i reali appassionati che sono disposti a pagare per la fruizione o più semplicemente le persone con una maggiore disponibilità economica e probabilmente qualche anno in più. Abbiamo qui un cambiamento nel profilo del consumatore.

Con uno share minore, ma un pubblico più appassionato e con più disponibilità economica, cosa cambia nella sponsorship della Formula 1?

Certamente, una tipologia di aziende liete di apparire sulle livree delle Formula 1 saranno quelle legate all’industria dell’automotive che trovano nel Circus una piattaforma ideale perfetta per comunicare con il pubblico di appassionati.
Un’altra industria interessata alla Formula 1 è come sempre quella dei beni di consumo ma più nello specifico brand di prestigio che fanno leva proprio su spettatori benestanti.

Concludendo, in una Formula1 sempre più orientata a soddisfare tecnicamente i bisogni dei costruttori, anche gli esperti di sponsorship dovranno rivedere le loro strategie per incontrare i bisogni delle aziende desiderose di entrare nel Circus.

Sei interessato alla sponsorizzazione? Parliamone!

Compila il form qui in basso per ricevere notizie e aggiornamenti sul mondo del marketing sportivo, o per richiedere una consulenza.
Un membro del nostro staff ti ricontatterà in pochi minuti.

Vuoi firmare il tuo migliore accordo di sponsorizzazione?

Dal 1995 aiutiamo le aziende di tutti i settori ad assicurarsi i migliori contratti di sponsorizzazione, collegandole con il meglio degli sport motoristici internazionali. Cliccate sul pulsante sottostante per mettervi in contatto oggi stesso con uno dei nostri specialisti in sponsorizzazioni.

Contatta uno dei nostri specialisti

Silvia Schweiger
Silvia Schweiger
Associate Director, Executive Marketing and Commercial a RTR Sports Marketing, società di sports marketing specializzata da oltre 25 anni nel motorsport con sede a Londra. Da oltre 20 anni supporta le aziende che vogliono investire in MotoGP, Formula 1 e Formula E per ingaggiare e coinvolgere al meglio il proprio target di riferimento e raggiungere i propri obiettivi di marketing e comunicazione. Laureata in Lingue e Letterature Straniere all’università di Padova, Master in Marketing e Comunicazione a Milano, specializzata in sales management a Londra, si occupa anche di content creation. Senza sport, la vita è noiosa
Recent Posts

Leave a Comment

calendario formula 1 2016
Daniel-Ricciardo-Red-Bull