In Marketing Sportivo, Sponsorizzazioni Sportive

donald-sterling-vivanoSe c’è una storia che ha fatto indignare l’America in questi giorni, è quella della telefonata fra il proprietario dei Los Angeles Clippers Donald Sterling e la sua fidanzata V. Stiviano. Nella telefonata, sbobinata per intero dal sito di gossip TMZ, l’ottantenne proprietario dei Clippers (al momento impegnati nei playoff NBA) chiedeva alla giovane di non frequentare, non farsi fotografare e non portare alle partite uomini di colore.

L’uomo nero in questione era Magic Johnson mica il primo dei passanti e, dopo l’ennesima storia di razzismo legata a Sterling, pure la sorniona America ha perso la pazienza. Stasera, in una conferenza stampa della Lega, il Commissioner dell’NBA deciderà cosa fare di Donald e dei suoi Clippers, soprattuto dopo che Kevin Johnson e tutta l’associazione Giocatori hanno chiesto la testa (non si sa quanto letteralmente) dell’istrionico personaggio.

Nel frattempo i maggiori sponsor della squadra californiana non hanno perso tempo in chiacchiere e si sono distaccati dall’organizzazione dei Clippers, evitando cos’ di venire risucchiati nella morsa mediatica che nei prossimi giorni vedrà senza ombra di dubbio triturare più o meno tutto l’enturage di Sterling.

Corona, Red Bull, CarMax, Kia, AQUAhydrate, Sprint, LoanMart, Amtrack, LumberLiquidator, Mercedes Benz, Anheuser Busch e Yokohama hanno già cessato il loro rapporto con la squadra. Anheuser Busch, la celebre ditta dietro al marchio Bud Light, ha dichiarato: “Come birra ufficiale della National Basketball Association siamo rimasti assolutamente sconcertati dalle dichiarazioni attribuite al proprietario dei Clippers Donald Sterling. Supporteremo ogni sforzo che l’NBA vorrà fare nel prendere immediate e appropriate azioni nei confronti di quello che è successo”.

Sei interessato alla sponsorizzazione? Parliamone!

Compila il form qui in basso per ricevere notizie e aggiornamenti sul mondo del marketing sportivo, o per richiedere una consulenza.
Un membro del nostro staff ti ricontatterà in pochi minuti.

Vuoi firmare il tuo migliore accordo di sponsorizzazione?

Dal 1995 aiutiamo le aziende di tutti i settori ad assicurarsi i migliori contratti di sponsorizzazione, collegandole con il meglio degli sport motoristici internazionali. Cliccate sul pulsante sottostante per mettervi in contatto oggi stesso con uno dei nostri specialisti in sponsorizzazioni.

Contatta uno dei nostri specialisti

Emanuele Venturoli
Emanuele Venturoli
Laureato in Comunicazione Pubblica, Sociale e politica all’Università di Bologna, da sempre è appassionato di marketing, design e sport. Già prima di terminare gli studi inizia a lavorare nel marketing sportivo e scopre l’importanza di tutto quello che c’è al di fuori dal campo di gioco. Dal 2012 è in RTR Sports, di cui oggi è Head of Communication e Marketing Officer per i progetti legati alla Formula 1, alla MotoGP e al meglio degli altri sport a motore a due e quattro ruote.
Recent Posts

Leave a Comment

Red Bull, Kia, Corona, Virgin e altri abbandonano i Clippers dopo gli insulti razzisti di Sterling, RTR Sports
bolton_STADIUM