In Marketing Sportivo, MotoGP, Sponsorizzazioni Sportive

Calendario MotoGP 2021

Calendario MotoGP 2021: Aggiornamento del 23 Luglio

Il Gran Premio della Tailandia MotoGP, in programma dal 15 al 17 Ottobre 2021 sul tracciato del Buriram Circuit, è stato cancellato dal Calendario MotoGP 2021. È l’ennesimo colpo che la pandemia da COVID-19 sferra sul mondiale delle due ruote negli ultimi due anni. Troppe le restrizioni, e troppo stringenti le regolamentazioni del paese asiatico, per far sì che il Gran Premio si possa svolgere correttamente.

Il Calendario torna dunque a 18 tappe, un numero che si è raggiunto grazie alla doppietta di Losail e del Red Bull Ring. Potrebbe tuttavia non essere l’ultima modifica alla stagione in corso, poichè ora a tremare sono le tappe statunitensi e malesi.

Sia il Gran premio di Austin che quello di Sepang vedono adesso problemi sia legati al virus che al portafoglio. Diversi commentatori riflettono infatti sul peso economico per squadre, organizzatori e partner di correre in luoghi così distanti senza che effettivamente si possa legare il tutto in un “tour” pacifico. Austin e Sepang hanno ben 21 giorni di distanza l’una dall’altra: troppi per pensare di poter stare on the road senza tappe intermedie.

Ancora una volta saranno il coronavirus e i dati dei prossimi giorni a fornire il termometro della situazione. Con la pandemia che riprende la sua galoppata dopo le aperture estive, anche lo sport ricomincia a temere.

Gara Data Paese Circuito
1 28-mar Qatar Losail
2 04-apr Qatar Losail
3 18-apr Portogallo Portimao
4 02-mag Spagna Jerez
5 16-mag Francia Le Mans
6 30-mag Italia Mugello
7 06-giu Spagna Catalunya
8 20-giu Germania Sachsenring
9 27-giu Olanda Assen
10 08-ago Austria Red Bull Ring
11 15-ago Stiria Red Bull Ring
12 29-ago Gran Bretagna Silverstone
13 12-set Spagna Aragón
14 19-set San Marino Misano
15 03-ott Giappone Montegi
16 24-ott Australia Phillip Island
17 31-ott Malesia Sepang
18 14-nov Spagna Tormo

Calendario MotoGP 2021: Aggiornamento del 21 Maggio

Cambia ancora una volta il profilo del Calendario MotoGP 2021, anche dopo le cinque tappe già corse dal circus iridato in Qatar, Portogallo, Spagna e Francia. Motivo dell’aggiornamento la cancellazione del Gran Premio di Finlandia per ragioni legate alla pandemia da COVID-19, con il circuito del Kymiring che dovrà attendere il 2022 per l’arrivo del motomondiale.

FIM, IRTA e Dorna hanno così dovuto optare per una doppia tappa austriaca, inserendo, come già era avvenuto l’anno scorso, il Gran Premio di Stiria, sul consueto tracciato del Red Bull Ring a Spielberg. Il nuovo Gran Premio si correrà l’8 Agosto, modificando così la pausa estiva che ora parte dopo Assen il 27 di Giugno.

Gli organizzatori sperano possa essere l’ultima modifica ad una stagione già assai rimaneggiata ed in cui si è dovuto fare a meno dei Gran Premi di Argentina e Stati Uniti d’America. Le due tappe del nuovo continente sono ancora segnate come To Be Defined sul sito ufficiale della MotoGP, ma è assai difficile che pensare si possano trovare due slot per queste due gare dopo il poker asiatico, per il momento confermatissimo, e il consueto finale Valenciano da sempre caro alla Dorna.

Fermi nei loro slot di fine maggio e metà settembre gli appuntamenti italiani di Mugello (30 Maggio) e Misano (19 settembre). A tenere banco, piuttosto, sembrano ora le discussioni circa la possibilità di avere pubblico nei circuiti. Se è certo che il tracciato toscano vedrà una gara a porte chiuse, sono invece aperte le prevendite per la tappa romagnola, che dovrebbe mettere a disposizione del pubblico sia soluzioni di prato che di tribuna.

 

Emanuele Venturoli
Communication Manager for RTR Sports Marketing. A degree in Communication at the University of Bologna and a passion for sport brought me where I'm today.
Recent Posts

Leave a Comment

Let's get in touch!

Can't find what you're looking for? Send us a quick message and we'll get back to you in minutes.

watch motogpSponsorship-process