In Formula 1

F1 Testing Silverstone, England 8 - 9 July 2014La Mercedes toglierà il sistema FRIC (Front to Rear interlinked suspension) dalla sua W05 per il Gran Premio di Germania. Voci di corriodio, o meglio di paddock, dicono anche che altre scuderie fra cui Red Bull, McLaren, Force India, Toro Rosso e Caterham sono pronte a fare altrettanto. Le ragioni di questa decisione nascono dalla paura della casa di Stoccarda che alcuni competitor possano inoltrare formale protesta alla FIA e fare così dichiarare il sistema fuori dal regolamento.

Fra le tante meraviglie tecniche della Freccia d’Argento, pare proprio che il FRIC sia una delle cose più decisive per gli straordinari risultati di quest’anno di Hamilton e Rosberg, arrivando ad incidere per più di mezzo secondo al giro.

Toto Wolff, Team Boss Mercedes, intervistato ieri dai microfoni di Auto Motor und Sport ha dichiarato: “Non ha senso lamentarsi. Anzi, star qui a chiedersi se sia legittimo bannare il FRIC a metà stagione è una cosa priva di senso. Certamente io ho una mia opinione personale a riguardo, ma non importa. Per quello che riguarda il prossimo Gran Premio, dobbiamo soltanto analizzare tutti i dati a nostra disposizione e lavorare sodo per prepararci a questo cambiamento. Tutti dicono che se ci toglieranno il FRIC saremo molto più lenti, sta a noi dimostrare il contrario.

Anche Rosberg non crede che il cambiamento sarà determinante: “Non è poi che ci sia tutta questa differenza, fra avere il FRIC e non averlo. E’ chiaro che si sente, la mancanza si avverte, ma non voglio neppure pensarci troppo. Abbiamo la macchina più veloce, in ogni caso, e io voglio vincere ad Hockenheim”.

Sei interessato alla sponsorizzazione? Parliamone!

Compila il form qui in basso per ricevere notizie e aggiornamenti sul mondo del marketing sportivo, o per richiedere una consulenza.
Un membro del nostro staff ti ricontatterà in pochi minuti.

Vuoi firmare il tuo migliore accordo di sponsorizzazione?

Dal 1995 aiutiamo le aziende di tutti i settori ad assicurarsi i migliori contratti di sponsorizzazione, collegandole con il meglio degli sport motoristici internazionali. Cliccate sul pulsante sottostante per mettervi in contatto oggi stesso con uno dei nostri specialisti in sponsorizzazioni.

Contatta uno dei nostri specialisti

Emanuele Venturoli
Emanuele Venturoli
Laureato in Comunicazione Pubblica, Sociale e politica all’Università di Bologna, da sempre è appassionato di marketing, design e sport. Già prima di terminare gli studi inizia a lavorare nel marketing sportivo e scopre l’importanza di tutto quello che c’è al di fuori dal campo di gioco. Dal 2012 è in RTR Sports, di cui oggi è Head of Communication e Marketing Officer per i progetti legati alla Formula 1, alla MotoGP e al meglio degli altri sport a motore a due e quattro ruote.
Recent Posts

Leave a Comment

British GP formula 1 silverstone Hospitality agency
F1: Mercedes, via il FRIC già ad Hockenheim, RTR Sports