In Formula 1, Marketing Sportivo

Daniel Ricciardo ha dichiarato che la Red Bull supererà tutte le difficoltà incontrate in questo inizio di stagione. Come ben noto, la nuova RB10 è riuscita a girare pochissimo nei primi tet di Jerez a causa di diverse noie alla power unit e alle procedure di montaggio.

Alla vigilia del prossimo test del Bahrain, previsto per la prossima settimana, il nuovo arrivo di casa Red Bull è certo che le cose andranno meglio: “Siamo convinti che andrà tutto più liscio, questa volta. E’ un’annata complessa, lo sapevamo già, credo che le cose siano migliorate molto ma fino a quando non faremo un bel po’ di giri non lo sapremo con certezza”.a

“Ho visto la macchina ieri – prosegue Ricciardo nell’intervista all’agenzia di stampa AAP- e sono stati fatti un bel po’ di progressi, per cui forse stavolta riusciremo finalmente ad iniziare la nostra stagione”.

Pochi giorni fa, proprio riguardo all’inizio traballante della scuderia campione del mondo, Felipe Massa aveva detto che fosse stato in loro sarebbe stato molto preoccupato. “Non è un disastro non riuscire a fare i primi test -aveva poi proseguito il brasiliano- ma fossi in Ricciardo e Vettel sarei preoccupato di non aver fatto neppure 10 giri. Forse è un problema di tutte le macchine motorizzate Renault, che sono molto strette nella parte posteriore e quindi si scaldano un sacco. Chi lo sa?”.

Ricciardo ha poi dovuto rispondere a domande riguardo al suo nuovo compagno di squadra, il quattro volte iridato Sebastian Vettel, che proprio in settimana ha dichiarato che non avrebbe aiutato il giovane australiano nel 2014. “Imparerò da Sebastian guardando come lavora – ha detto Ricciardo ai microfoni – è abbastanza ovvio che non mi dirà come si fa a fare una curva. Mi piacerebbe arrivare a batterlo, un giorno, ma questo non vuol dire che ne sia capace, almeno ora. Conosciamo tutti il talento di Seb per cui l’unica cosa che posso fare è rispettare quello che fa, guardare con attenzione e cercare di imparare”.

Redazione RTR Sports
Pictures from the web

Sei interessato alla sponsorizzazione? Parliamone!

Compila il form qui in basso per ricevere notizie e aggiornamenti sul mondo del marketing sportivo, o per richiedere una consulenza.
Un membro del nostro staff ti ricontatterà in pochi minuti.

Vuoi firmare il tuo migliore accordo di sponsorizzazione?

Dal 1995 aiutiamo le aziende di tutti i settori ad assicurarsi i migliori contratti di sponsorizzazione, collegandole con il meglio degli sport motoristici internazionali. Cliccate sul pulsante sottostante per mettervi in contatto oggi stesso con uno dei nostri specialisti in sponsorizzazioni.

Contatta uno dei nostri specialisti

Emanuele Venturoli
Emanuele Venturoli
Laureato in Comunicazione Pubblica, Sociale e politica all’Università di Bologna, da sempre è appassionato di marketing, design e sport. Già prima di terminare gli studi inizia a lavorare nel marketing sportivo e scopre l’importanza di tutto quello che c’è al di fuori dal campo di gioco. Dal 2012 è in RTR Sports, di cui oggi è Head of Communication e Marketing Officer per i progetti legati alla Formula 1, alla MotoGP e al meglio degli altri sport a motore a due e quattro ruote.
Recent Posts

Leave a Comment

F1: Ricciardo tranquillo sulla stagione Red Bull “Tutto ok già dai prossimi test”, RTR Sports
max verstappen toro rosso