In Formula 1, Marketing Sportivo, MotoGP, Sponsorizzazioni Sportive

Davide-Valsecchi-Lotus

Il pilota italiano Davide Valsecchi non è più il terzo pilota della scuderia Lotus in Formula Uno. Il suo posto all’interno del team di Enstone verrà preso dal danese Marco Sorensen un pilota di 23 anni che ha al suo attivo la partecipazione al campionato 2013 delle ” Renault Series 2.5 ” nel quale ha ottenuto un settimo posto.

La posizione di Valsecchi all’interno del team era apparsa già in bilico alla fine della scorsa stagione quando a causa dell’operazione alla quale si era sottoposto Kimi Raikkonen si era liberato il sedile sulla seconda monoposto del team inglese. In quelle occasioni logicamente dovrebbe salire in vettura il terzo pilota, che ha seguito tutta la fase di sviluppo ed ha partecipato alle prove. Anche in quella occasione il pilota italiano fu tenuto da parte preferendogli il finlandese Kovalainen.

Per Valsecchi scatta ora la caccia di un sedile di un’altra scuderia, tra quelle di secondo piano nel campionato di Formula Uno, caccia non facile proprio per la scarsità di posti, che sono peraltro quasi sempre occupati da piloti che portano alla scuderia sostanziosi pacchetti di dollari come sponsorizzazione.

La Lotus, che ha come piloti ufficiali in questa stagione il confermato Romain Grosjean, divenuto prima guida, e Pastor Maldonado, si trova anche al centro di alcune difficoltà, e non prenderà parte infatti ai test che gli altri team della formula Uno effettueranno verso la fine di gennaio a Jerez. In casa Lotus Nick Chester parla di piccoli ritardi nello sviluppo, ma non sa ancora indicare quando verrà presentata la nuova monoposto e nell’ambiente della Formula Uno continuano a girare delle indiscrezioni, rilanciate anche da alcuni quotidiani finlandesi, che vorrebbero la Lotus alle prese con problemi di ritardati pagamenti ai fornitori, che dal canto loro non metterebbero a disposizione quanto necessario, fino al pagamento delle somme rimaste da percepire per la stagione scorsa.

Intanto Valsecchi, in una intervista rilasciata ad Autosprint, ha confermato la sua voglia di tornare ad indossare in gara casco e tuta e di avere alcuni contatti in corso con scuderie di varie categorie, senza però ancora nulla di concreto.

Redazione RTR Sports
Pictures from the web

Sei interessato alla sponsorizzazione? Parliamone!

Compila il form qui in basso per ricevere notizie e aggiornamenti sul mondo del marketing sportivo, o per richiedere una consulenza.
Un membro del nostro staff ti ricontatterà in pochi minuti.

Vuoi firmare il tuo migliore accordo di sponsorizzazione?

Dal 1995 aiutiamo le aziende di tutti i settori ad assicurarsi i migliori contratti di sponsorizzazione, collegandole con il meglio degli sport motoristici internazionali. Cliccate sul pulsante sottostante per mettervi in contatto oggi stesso con uno dei nostri specialisti in sponsorizzazioni.

Contatta uno dei nostri specialisti

Emanuele Venturoli
Emanuele Venturoli
Laureato in Comunicazione Pubblica, Sociale e politica all’Università di Bologna, da sempre è appassionato di marketing, design e sport. Già prima di terminare gli studi inizia a lavorare nel marketing sportivo e scopre l’importanza di tutto quello che c’è al di fuori dal campo di gioco. Dal 2012 è in RTR Sports, di cui oggi è Head of Communication e Marketing Officer per i progetti legati alla Formula 1, alla MotoGP e al meglio degli altri sport a motore a due e quattro ruote.
Recent Posts

Leave a Comment

Mirco-lazzari-motoGP
Kevin-magnussen-20