In MotoGP

marc-marquez-2015

Ci credo ancora

Marc Marquez ha dichiarato di non avere completamente abbandonato le sue speranze di riagganciare Jorge Lorenzo e Valentino Rossi nella caccia al titolo mondiale, anche dopo il weekend di Brno che gli ha visto perdere punti rispetto al compatriota della Yamaha.

Un Lorenzo in forma scintillante ha negato a Marquez la soddisfazione della terza vittoria consecutiva, con il cabroncito che ha sì guadagnato 4 punti su Rossi, ma ne ha persi 5 da Lorenzo. Lo spagnolo della Honda ha ora 52 punti da recuperare sulla coppia Yamaha in sole sette gare, un compito che egli stesso ha definito “Molto difficile, anche se non impossibile”, specie con qualche pista favorevole alla Honda in calendario.

“E’ già difficile recuperare 52 punti ad un pilota, figuriamoci a due piloti” ha detto lo spagnolo

“Tutti e due hanno un ottimo passo e tutti e due sono molto molto costanti durante tutto il campionato. Noi faremo del nostro meglio: sappiamo quali sono i nostri punti deboli e dove dobbiamo migliorare la moto per il prossimo anno. Certo, ci prenderemo qualche rischio e vedremo di spostare il limite un po’ più in là. Brno è un circuito dove abbiamo sempre sofferto e dove la nostra moto non va bene. Ora arriveranno piste più amiche”.

Inoltre, a preoccupare il giovanissimo Campione del Mondo sono arrivate le partenze dalla griglia. Marquez ha visto Lorenzo sfrecciargli davanti alla prima curva già da tre gare e il Cabroncito stesso ha ammesso che gli start da fermi sono uno dei grandi punti di debolezza della Honda di quest’anno.

“Perdiamo terreno in accelerazione. In prima marcia partiamo forte, poi però salendo di marcia abbiamo un sacco di impennata e perdiamo metri preziosi. Al momento è uno dei nostri maggiori problemi”.

Sei interessato alla sponsorizzazione? Parliamone!

Compila il form qui in basso per ricevere notizie e aggiornamenti sul mondo del marketing sportivo, o per richiedere una consulenza.
Un membro del nostro staff ti ricontatterà in pochi minuti.

Vuoi firmare il tuo migliore accordo di sponsorizzazione?

Dal 1995 aiutiamo le aziende di tutti i settori ad assicurarsi i migliori contratti di sponsorizzazione, collegandole con il meglio degli sport motoristici internazionali. Cliccate sul pulsante sottostante per mettervi in contatto oggi stesso con uno dei nostri specialisti in sponsorizzazioni.

Contatta uno dei nostri specialisti

Emanuele Venturoli
Emanuele Venturoli
Laureato in Comunicazione Pubblica, Sociale e politica all’Università di Bologna, da sempre è appassionato di marketing, design e sport. Già prima di terminare gli studi inizia a lavorare nel marketing sportivo e scopre l’importanza di tutto quello che c’è al di fuori dal campo di gioco. Dal 2012 è in RTR Sports, di cui oggi è Head of Communication e Marketing Officer per i progetti legati alla Formula 1, alla MotoGP e al meglio degli altri sport a motore a due e quattro ruote.
Recent Posts

Leave a Comment

andrea iannone ducati
rossi-marquez