In MotoGP

Valentino-Rossi-2014

Perdere non piace a nessuno. Se poi a parlare è qualcuno che di Campionati del Mondo ne ha vinti 9, è facile pensare che perdere piaccia ancora meno. A bocce ferme, come dicono gli amanti del pallone, Valentino Rossi fa due conti e traccia una linea netta per decidere che fare del proprio futuro. I test e sei Gran Premi, quindi la decisione: continuare o smettere. E’ quanto il Dottore ha dichiarato ai microfoni di Italia 1, per uno speciale sul motomondiale che promette di regalare più che una sorpresa.

Il Mugello dunque, come spartiacque definitivo per scegliere se restare nella massima serie delle due ruote o se dedicarsi definitivamente ad altri progetti già dal 2015. “Mi piacerebbe correre per altri due anni, ma voglio essere competitivo” ha detto Rossi, che poi chiosa “O sarò più vicino ai primi tre o abbandonerò”.

Spazio anche per la decisione di rimpiazzare Jeremy Burgess, probabilmente non compresa interamente dal paddock e dai media. “Sarebbe lunga spiegare tutti i fattori che hanno portato a una scelta del genere. Molto meglio dire che sono capricci del pilota”

Redazione RTR Sports
Picture from the web

Sei interessato alla sponsorizzazione? Parliamone!

Compila il form qui in basso per ricevere notizie e aggiornamenti sul mondo del marketing sportivo, o per richiedere una consulenza.
Un membro del nostro staff ti ricontatterà in pochi minuti.

Vuoi firmare il tuo migliore accordo di sponsorizzazione?

Dal 1995 aiutiamo le aziende di tutti i settori ad assicurarsi i migliori contratti di sponsorizzazione, collegandole con il meglio degli sport motoristici internazionali. Cliccate sul pulsante sottostante per mettervi in contatto oggi stesso con uno dei nostri specialisti in sponsorizzazioni.

Contatta uno dei nostri specialisti

Emanuele Venturoli
Emanuele Venturoli
Laureato in Comunicazione Pubblica, Sociale e politica all’Università di Bologna, da sempre è appassionato di marketing, design e sport. Già prima di terminare gli studi inizia a lavorare nel marketing sportivo e scopre l’importanza di tutto quello che c’è al di fuori dal campo di gioco. Dal 2012 è in RTR Sports, di cui oggi è Head of Communication e Marketing Officer per i progetti legati alla Formula 1, alla MotoGP e al meglio degli altri sport a motore a due e quattro ruote.
Recent Posts

Leave a Comment

MotoGP: Rossi, 6 GP per decidere “Se non sono competitivo smetto”, RTR Sports