In MotoGP

tito - rabat

Come già annunciato su queste pagine, Scott Redding, attuale leader della classifica della Moto 2, la prossima stagione abbandonerà il suo attuale team per accasarsi nella squadra di Fausto Gresini in MotoGP. Il team di Redding ha già scelto il nome del sostituto del brillante ventenne britannico: si tratta di Esteve ‘Tito’ Rabat, ventiquattrenne catalano attualmente in forza al team Tuenti 40 di Sito Pons.

Scelta motivata

Il team Marc VDS avrebbe scelto il veloce spagnolo, attualmente terzo nella classifica iridata della classe Moto 2 (due vittorie e due secondi posti all’attivo), puntando sulle sue abilità nello sviluppo del mezzo. Esteve Rabat ha firmato un contratto di durata biennale con il team VDS. Secondo alcune indiscrezioni, una particolare clausola gli assicurerebbe il ruolo indiscutibile di prima guida.

Durante la stagione in corso, i due piloti del team di Sito Pons hanno lottato duramente tra di loro, rubandosi punti a vicenda e permettendo a Redding di approfittare della situazione per andare in fuga nel mondiale. Tito ha terminato davanti a Pol Espargaró in ben tre appuntamenti, rubando al compagno di team preziosissimi punti per il mondiale.

Passando al team VDS, Tito punterà definitivamente al titolo iridato, potendo contare su di una delle moto più competitive dello schieramento e su di un team completamente concentrato su di lui. Il team Marc VDS, come la squadra di Sito Pons, può contare sui performanti telai Kalex.

Dopo la firma di Rabat, resta ancora da assegnare la seconda moto che il team belga schiererà in Moto 2. Secondo alcune indiscrezioni, potrebbe essere affidata al giovane centauro australiano Jack Miller.

Miller, che compirà 19 anni il prossimo 18 gennaio, sta disputando il campionato Moto 3 in sella a una FTR Honda. Pur correndo con una moto effettivamente meno performante della concorrenza, Miller ha disputato alcune gare eccellenti, concludendo sesto ad Austin e settimo in altre quattro occasioni, conquistando complessivamente 56 punti.

Redazione RTR Sports
Pictures from the web

Sei interessato alla sponsorizzazione? Parliamone!

Compila il form qui in basso per ricevere notizie e aggiornamenti sul mondo del marketing sportivo, o per richiedere una consulenza.
Un membro del nostro staff ti ricontatterà in pochi minuti.

Vuoi firmare il tuo migliore accordo di sponsorizzazione?

Dal 1995 aiutiamo le aziende di tutti i settori ad assicurarsi i migliori contratti di sponsorizzazione, collegandole con il meglio degli sport motoristici internazionali. Cliccate sul pulsante sottostante per mettervi in contatto oggi stesso con uno dei nostri specialisti in sponsorizzazioni.

Contatta uno dei nostri specialisti

Emanuele Venturoli
Emanuele Venturoli
Laureato in Comunicazione Pubblica, Sociale e politica all’Università di Bologna, da sempre è appassionato di marketing, design e sport. Già prima di terminare gli studi inizia a lavorare nel marketing sportivo e scopre l’importanza di tutto quello che c’è al di fuori dal campo di gioco. Dal 2012 è in RTR Sports, di cui oggi è Head of Communication e Marketing Officer per i progetti legati alla Formula 1, alla MotoGP e al meglio degli altri sport a motore a due e quattro ruote.
Recent Posts

Leave a Comment

MotoGp: Rabat prenderà il posto di Redding al Team Marc VDS, RTR Sports
kimi-raikkonen-lotus