In Sport News

Valentino Rossi and Jorge Lorenzo’s quotes from Movistar Yamaha MotoGP Riders after free practice in Argentina!

Termas de Rio Hondo (Argentina), 1st April 2016

valentino rossi

VALENTINO ROSSI

Position: 6th – Best time: 1’44.181 – Laps: 13

“Today‘s first practice was very difficult because the track was very dirty. We are pretty far from the usual lap times but we will try to improve the setting and analyse the situation. We will work on the settings because for sure the Michelin tyres behave differently compared to last year. We will work on the bike and at the same time we hope the track conditions improve starting from this afternoon”.

jjorge lorenzo

JORGE LORENZO

Position: 12th – Best time: 1’44.742 – Laps: 13

“Today it was same as last year: lap times in today‘s FP1 are same as FP1 in 2015, very slow due to the track conditions. The only difference is that last year I finished in 20th position and today a little higher in the standings but it is not so relevant. We can‘t say much after this session because the lap times are very much influenced by the weather and the tyres. I think this afternoon, with a track a bit more clean, things will be different”.

Sei interessato alla sponsorizzazione? Parliamone!

Compila il form qui in basso per ricevere notizie e aggiornamenti sul mondo del marketing sportivo, o per richiedere una consulenza.
Un membro del nostro staff ti ricontatterà in pochi minuti.

Riccardo Tafà
Riccardo nasce a Gulianova, si laurea in legge all’Università di Bologna e decide di fare altro, dopo un passaggio all’ ISFORP (istituto formazione relazioni pubbliche) di Milano si sposta in Inghilterra. Inizia la sua carriera lavorativa a Londra nelle PR, prima da MSP Communication e poi da Counsel Limited. Successivamente, seguendo la sua insana passione per lo sport, si trasferisce da SDC di Jean Paul Libert ed inizia a lavorare nelle due e nelle 4 ruote, siamo al 1991/1992. Segue un breve passaggio a Monaco, dove affianca il titolare di Pro COM, agenzia di sports marketing fondata da Nelson Piquet. Rientra in Italia e inizia ad operare in prima persona come RTR, prima studio di consulenza e poi società di marketing sportivo. 
Nel lontanissimo 2001 RTR vince il premio ESCA per la realizzazione del miglior progetto di MKTG sportivo in Italia nell’anno 2000. RTR tra l’altro ottiene il maggior punteggio tra tutte le categorie e rappresenta L’Italia nel Contest Europeo Esca. Da quel momento, RTR non parteciperà più ad altri premi nazionali o internazionali. Nel corso degli anni si toglie alcune soddisfazioni e ingoia un sacco di rospi. Ma è ancora qua, scrive in maniera disincantata e semplice, con l’obiettivo di dare consigli pratici (non richiesti) e spunti di riflessione.
Recent Posts

Leave a Comment

Scrivici

Scrivici un messaggio, verrai contattato al più presto.

gp argentinaJORGE LORENZO JOINS DUCATI