In Sport News

Yamaha MotoGP Phillip Island Testing

The young Spaniard‘s attention shifted to the last details of his bike’s setting in the afternoon before it was time for two race simulations. Posting strings of low to mid 1‘29s, he completed 101 laps today. All the while, his best time remained unchallenged, leaving Viñales unbeaten in the overall results of the first three 2017 MotoGP pre-season tests in Valencia, Sepang and Phillip Island.

phillip island motogp testing

Phillip Island Motogp Testing

 

 Yamaha MotoGP Testing

Teammate Rossi had a more challenging outing, but stayed focused on his goal. Determined to give his engineers as much data as possible to base the next development steps on, he worked down his testing checklist, making decisions on various settings.

In the afternoon, the Italian embraced the last opportunity to lessen his bike‘s tyre degradation at the Phillip Island circuit, which is known to be hard on tyres. He completed a total of 52 laps today. His fastest morning time, a 1‘29.470s, initially earned him provisional sixth place, 0.921s behind his teammate. However, as his competitors‘ pace quickened throughout the day, Rossi was pushed back to eleventh.

The team and Japanese engineers will go over the data to prepare the next steps ahead of the upcoming MotoGP season. The Movistar Yamaha MotoGP Team will be back in action at the Qatar MotoGP Official Test from March 10th – 12th.

The extended imagery of the 3rd MotoGP Test day at Phillip Island is available on www.yamahamotogp.com

Sei interessato alla sponsorizzazione? Parliamone!

Compila il form qui in basso per ricevere notizie e aggiornamenti sul mondo del marketing sportivo, o per richiedere una consulenza.
Un membro del nostro staff ti ricontatterà in pochi minuti.

Riccardo Tafà
Riccardo nasce a Gulianova, si laurea in legge all’Università di Bologna e decide di fare altro, dopo un passaggio all’ ISFORP (istituto formazione relazioni pubbliche) di Milano si sposta in Inghilterra. Inizia la sua carriera lavorativa a Londra nelle PR, prima da MSP Communication e poi da Counsel Limited. Successivamente, seguendo la sua insana passione per lo sport, si trasferisce da SDC di Jean Paul Libert ed inizia a lavorare nelle due e nelle 4 ruote, siamo al 1991/1992. Segue un breve passaggio a Monaco, dove affianca il titolare di Pro COM, agenzia di sports marketing fondata da Nelson Piquet. Rientra in Italia e inizia ad operare in prima persona come RTR, prima studio di consulenza e poi società di marketing sportivo. 
Nel lontanissimo 2001 RTR vince il premio ESCA per la realizzazione del miglior progetto di MKTG sportivo in Italia nell’anno 2000. RTR tra l’altro ottiene il maggior punteggio tra tutte le categorie e rappresenta L’Italia nel Contest Europeo Esca. Da quel momento, RTR non parteciperà più ad altri premi nazionali o internazionali. Nel corso degli anni si toglie alcune soddisfazioni e ingoia un sacco di rospi. Ma è ancora qua, scrive in maniera disincantata e semplice, con l’obiettivo di dare consigli pratici (non richiesti) e spunti di riflessione.
Recent Posts

Leave a Comment

Scrivici

Scrivici un messaggio, verrai contattato al più presto.

2017 Repsol Honda Teamcrutchlow austin motogp 2017