Domande Frequenti

Sports Marketing FAQ

In questa sezione cercheremo di dare risposta ad alcune delle domande più frequenti che vengono poste ad agenzie sponsoring come la nostra attraverso le pagine di questo sito, telefonicamente e di persona.

Speriamo che questo elenco possa essere d’aiuto a quanti hanno perplessità sul marketing sportivo, sul ruolo di RTR Sports Marketing e sul percorso di sponsorizzazione sportiva.

Sappiamo che questo elenco non può essere esaustivo: ecco perchè per qualsiasi domanda o richiesta che non fosse qui soddisfatta, vi preghiamo sempre di contattare i nostri uffici all’indirizzo mail Info@rtrsports.com

A cosa serve un’agenzia di consulenza per il marketing sportivo e le sponsorizzazioni?

Il mondo dello sport è estremamente ampio e guidato da regole e dinamiche assolutamente definite, sebbene non sempre conosciute. Affidarsi ad un’agenzia di sponsoring come RTR Sports significa risparmiare tempo, sforzi e denaro nel percorso aziendale di costruzione del progetto di sponsorizzazione. Inoltre, siamo in possesso di dati ed informazioni sempre aggiornati per permettervi di basare le vostre decisioni sui numeri e sull’efficacia, anziché sull’istinto o sulla semplice passione.

La mia azienda dispone di un piccolo budget, ma vorrei comunque utilizzare lo sport per comunicare. È fattibile?

Uno dei grandissimi vantaggi del marketing sportivo è la flessibilità, sia in termini economici che realizzativi. Esistono progetti di sponsorizzazione molto efficaci (perchè ben studiati e ben attivati) che partono da cifre minime e che riescono a soddisfare tutti gli obiettivi aziendali. Ovviamente, se quello che si vuole avere è grandissima visibilità su un team di primissima fascia e altamente popolare le cifre saranno maggiori, ma non esistono budget troppo stretti per avvicinarsi alla sponsorship.

Perchè gran parte dei vostri progetti di sponsorizzazione è nel motorsport?

È vero, il core business di RTR Sports Marketing è sempre più andato incentrandosi sugli sport motoristici, quali la Formula 1 e la MotoGP. Questo non per gusti personali, quanto per una differente efficacia di alcuni sport rispetto ad altri, in termini di marketing. Mettendo a confronto le massime serie del motorsport con altri sport, si potrà notare che i primi hanno indiscussi vantaggi rispetto ai secondi. Internazionalità, assenza di campanilismo, componente tecnologica, vicinanza con il mondo del business sono solo alcuni di questi elementi. Ma, beninteso, ci occupiamo anche di altri sport.

Vi occupate anche di altri sport o solo di sport a motore?

Nella lunga storia dell’agenzia abbiamo trattato progetti di ogni tipo all’interno di ogni disciplina ed evento sportivo. Dal calcio al nuoto, dalle Olimpiadi agli Internazionali di Tennis, dal running agli sport estremi, RTR Sports può contare su un gran numero di case histories in diversi ambiti. D’altronde, ogni cliente ed ogni progetto necessita degli strumenti e degli attori giusti per incontrare gli obiettivi aziendali. Ecco perchè non ci sono soluzioni o risposte standard, ma tutto viene costruito ad hoc sui vostri obiettivi di marketing.

Sono un atleta/team manager e sono in cerca di sponsorizzazioni. Mi potete aiutare?

RTR Sports è una agenzia di consulenza per le aziende e i marchi che vogliono utilizzare lo sport per comunicare. In tal senso, non ci occupiamo di ricerca sponsor per squadre, atleti o eventi, nè seguiamo alcuna property sportiva nel suo percorso di crescita: lasciamo questo mestiere ai manager, ai procuratori e alle figure professionali preposte a questo scopo.

Sto cercando sponsor per la mia attività sportiva. So che non effettuate ricerca sponsor, ma potete darmi qualche consiglio?

Come detto in altre parti di questo documento, non siamo gli interlocutori corretti per la ricerca di sponsorizzazioni. Tuttavia, se state cercando nuovi partner per allargare la vostra attività sportiva, ci sono alcune domande cui dovete necessariamente rispondere prima di potervi effettivamente lanciare nella ricerca di sponsor.

Possiedo una presentazione in Powerpoint o PDF della mia squadra o attività, in cui siano spiegate con chiarezza le ragioni per cui un’azienda dovrebbe supportarmi? Ho un sito internet curato e funzionante, social media aggiornati e ben redatti e una presenza sul web convincente?

Ho foto, video, report delle ultime gare/esibizioni? Sono in possesso di dati sulla visibilità, sul target, sulla popolarità della disciplina? Ed infine, ho steso con chiarezza un progetto di crescita, e compreso quali benefit posso offrire ad eventuali partner?

A cosa servono e dove posso comprare i Pass Paddock per la MotoGP?

Il pass paddock è uno dei tanti pass che gli addetti ai lavori usano (fisicamente delle tessere di plastica che si indossano attorno al collo tramite un cordoncino) per accedere alle diverse zone del circuito in occasione delle gare di MotoGP. Nella massima serie delle due ruote, a differenza di altri campionati come la superbike, la zona del paddock, quella retrostante la palazzina dei box, è chiusa ai tifosi e ai visitatori, per permettere a meccanici, ingegneri e piloti di lavorare con maggiore calma. In anni recenti, il pass paddock è stato largamente mitizzato da media e stampa internazionale, generando un malinteso generale fra i tifosi, convinti che -in possesso del pass suddetto- fosse possibile conoscere i piloti, entrare nei box e vedere la gara da posizione privilegiata. Inutile dire che nulla di tutto ciò è vero e, anzi, se possibile, il paddock è decisamente il luogo peggiore per vedere una gara di MotoGP, dal momento che -slegato da altri titoli o possibilità di entrata- non garantisce alcuna visuale sulla pista. Per questi e per tanti altri motivi i pass paddock non sono in vendita e rimangono unicamente uno strumento di lavoro per agenzie, addetti ai lavori, tecnici e sponsor. L’unico modo per visitare il paddock MotoGP è attraverso il MotoGP VIP Village, di cui RTR Sports Marketing è agenzia ufficiale.

Scrivici

Scrivici un messaggio, verrai contattato al più presto.

Not readable? Change text. captcha txt